Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / spezia / Serie A
Napoli, Spalletti: "Succederà poco sul mercato. Noi valutiamo 3-4 nomi per ogni ruolo"TUTTOmercatoWEB.com
sabato 21 maggio 2022, 21:08Serie A
di Pierpaolo Matrone

Napoli, Spalletti: "Succederà poco sul mercato. Noi valutiamo 3-4 nomi per ogni ruolo"

Focus sul mercato nell'ultima conferenza stampa stagionale di Luciano Spalletti. L'allenatore del Napoli, alla vigilia della trasferta sul campo dello Spezia, si esprime così sulla prossima campagna acquisti: "Succederà poco anche quest'anno in termini di mercato in generale, contano le tempistiche, gli anni di contratto, le cifre, bisognerebbe farlo singolarmente ma non sono adatto e lì c'è Giuntoli che sa farlo benissimo, oltre al presidente. Sono discorsi che verranno fuori giorno dopo giorno".

Ha fatto anche dei nomi a Giuntoli? Il campionato inizia presto, si giocherà ogni 3 giorni fino a novembre e serviranno anche gregari di prima scelta.
"Sì, abbiamo toccato più tasti, io ho poi gli allenamenti da preparare, ma Giuntoli e Pompilio sono qui a tutti gli allenamenti e fanno delle sintesi per essere pronti in ogni situazione anche per completare la rosa. Nomi? Meglio andare nella realtà del momento, navigando a vista, se ti portano via qualcuno... ma di nomi ce ne abbiamo pronti dappertutto i 3-4 nomi, poi se io ti dico un nome di un ruolo ben preciso il mio calciatore può pensare.. in generale la squadra va bene, è di qualità, bisogna essere pronti se ci portano via qualcuno altrimenti si inizia così e poi si completa. Kvaratskhelia è stato poi già preso e la società è stata brava perché Lorenzo parte".

Clicca QUI per leggere la conferenza stampa integrale di Luciano Spalletti a cura della redazione di TMW!