Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / torino / Esclusive
Canino: “Partita difficile per la Viola. Il Toro non meritava di perdere contro le romane”
venerdì 1 marzo 2024, 14:38Esclusive
di Marina Beccuti
per Torinogranata.it

Canino: “Partita difficile per la Viola. Il Toro non meritava di perdere contro le romane”

In occasione della partita di sabato sera tra Torino e Fiorentina, la redazione di TorinoGranata ha sentito il giornalista fiorentino Maurizio Canino, opinionista di Tele Toscana e direttore di Radio Calcio Web.

Che partita prevedi sabato? Pensi che entrambe le squadre possano ancora lottare per l'Europa?

E’ una partita difficile per la Fiorentina, il Toro arriva da due sconfitte e ha giocato alla grande contro la Lazio, sta facendo un campionato sopra le righe, avendo subito sconfitte che non meritava. Lotteranno per l’Europa fino alla fine, Juric sta facendo miracoli con una squadra che non offre grandissime soluzioni, sta facendo un grande campionato.

Com'è stato l'impatto di Belotti a Firenze? Può ancora fare la differenza?

Il suo impatto è stato favoloso, ha subito segnato un grandissimo gol alla sua prima partita da titolare. Mancava un vero centravanti dai tempi di Vlahovic, può fare ancora la differenza. E’ diventato un idolo della tifoseria, ha fatto tornare l’entusiasmo, sta facendo la differenza e la sta facendo fare a tutto il suo reparto.

Dovrebbe rientrare Buongiorno nel Toro, un problema in più per la Viola?

E’ un grandissimo giocatore e sarà dura per la Fiorentina, insieme a Zapata sta facendo ottime cose. Certo che un giocatore come lui piacerebbe alla Fiorentina, così come ad altre squadre, soprattutto alle big.

Juric potrebbe lasciare il Toro a fine stagione, interessa ancora alla viola?

A me piace molto, potrebbe lasciare il Torino a fine stagione, alla Fiorentina potrebbe andare bene, ma dice sempre quello che pensa e non penso che uno così possa andare bene alla nostra dirigenza. Soprattutto non lo trovo adatto ad una convivenza con Jo Barone. Italiano è più accondiscente.

Il futuro di Italiano?

E’ cercato da numerose squadre, anche in Premier, credo che possa andare via a fine stagione. Vediamo se vince qualcosa quest’anno, per me si separeranno anche perché c’è qualche scricchiolio per via del mercato.

Che formazione e modulo presenterà Italiano a Torino?

Credo che sceglierà il suo classico 4-3-3. Sottil a sinistra, ci sarà Arthur , che è imprescindibile. Terracciano in porta, potrebbe esserci Milenkovic o Quarta, Faraoni o Kayode in difesa, con Ranieri e Biraghi, Duncan a centrocampo  ma come sappiamo Italiano cambia sempre qualche elemento, è uno degli allenatori che cambia di più. Belotti Beltran e Gonzalez in attacco.