Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / torino / A tu per tu
...con Alessandro CaloriTUTTOmercatoWEB.com
domenica 16 maggio 2021 00:00A tu per tu
di Alessio Alaimo

...con Alessandro Calori

“Inter costante, per la Juve annata particolare ma serviranno degli innesti. Serie B, occhio a Cittadella e Venezia. E io...”
“Ha vinto lo Scudetto la squadra più costante. È stato premiato il lavoro. Complimenti all’Inter”. Così a Tuttomercatoweb Alessandro Calori.

Ha vinto contro l’Inter ma ha sbagliato tante partite: che è successo alla Juve?
“Ha vissuto un’annata particolare. Dando la guida a Pirlo ha fatto una scelta precisa. Una scelta ponderata da dirigenti che vengono da nove anni di vittorie. Probabilmente pensavano che i calciatori potessero vincere ancora, ma ci sono dei cicli che iniziano e finiscono. L’età avanza per tutti”.

Si aspetta la conferma di Pirlo?
“Dipende sempre dagli obiettivi che ci si pongono. Quando sei la Juve devi sempre cercare di vincere. Purtroppo o per fortuna non puoi permetterti di sbagliare. Devi vincere. Quindi al di là di Pirlo, mi aspetto degli innesti”.

Salvezza: lo Spezia si è salvato, il Cagliari ha fatto una rimonta fantastica. Il Benevento invece sembra in difficoltà...
“Il Cagliari ha fatto una serie di vittorie importante. Il Benevento dopo la vittoria contro la Juve sembrava che fosse salvo. È la prova che non puoi mai rifiatare. Se affronti una diretta concorrente e perdi, rischi”.

In B ci si aspettava di più dal Monza...
“Visto il potenziale il Monza poteva arrivare secondo. Però il campionato è strano per tante cose. L’assenza dei tifosi ha condizionato tutto. I playoff però sono un altro campionato, lo ha dimostrato il Cittadella contro il Brescia: afronta le partite con determinazione e sa che non ha niente da perdere”.

Si aspetta una sorpresa tra Cittadella e Venezia?
“Il Cittadella fa i playoff da anni, è abituato. Il Venezia ha una squadra che se la gioca. Vincerà i playoff chi avrà più fame”.

E leí, mister?
“Ho avuto dei contatti, anche all’estero. Ma vorrei cominciare dall’inizio”.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000