Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / turris / Primo piano
Sfuma la vittoria ma aumenta la convinzione: la Turris sarà un osso duro per tutti!
domenica 18 ottobre 2020 20:01Primo piano
di Vincenzo Piergallino
per Tuttoturris.com

Sfuma la vittoria ma aumenta la convinzione: la Turris sarà un osso duro per tutti!

Non arriva la quarta vittoria consecutiva, ma aumenta la convinzione nei propri mezzi e la consapevolezza che affrontare questa Turris sarà dura per tutti! Al Liguori i corallini, finalmente sostenuti dal pubblico amico dopo la riapertura, seppur parziale, degli stadi, subiscono la rimonta del Monopoli (1-1) e portano a casa un punto che allunga comunque la propria striscia positiva e permette di agganciare momentaneamente il Bari al primo posto.

Risultato tutto sommato giusto, che nel finale poteva tramutarsi anche in una beffarda sconfitta per i padroni di casa. Un pari che ha confermato sia note liete che limiti evidenziati dal team di Fabiano in questo sorprendente avvio di stagione.

CAMALEONTICA - La Turris già nelle prime uscite era sembrata una squadra astuta e si è confermata tale anche contro il Monopoli. I corallini non perdono l’umiltà delle prime apparizioni e cambiano pelle più volte nel corso del match, consapevoli della mancanza in avanti di una prima punta di ruolo, vista l’assenza di Persano e le non eccelse condizioni del rientrante Longo, al quale è concesso solo uno scampolo nel finale. I biancorossi partono con un baricentro piuttosto basso e strategia attendista, che però non si tramuta in un forcing del Monopoli. I pugliesi tengono sì il pallino del gioco, inizialmente, ma fanno una fatica enorme a trovare spazi utili, dato che la Turris si chiude a riccio e poi prova a ripartire a razzo, uscendo dalla pressione talvolta col lancio lungo ed in altri casi col palleggio rapido dei suoi due playmaker. Col passare dei minuti i pugliesi esauriscono la creatività offensiva e la Turris prende campo, non disdegnando anche qualche bella combinazione, come quella che porta Romano a sfiorare il vantaggio.

IL MONOPOLI LA RIPRENDE DALLA PANCHINA - Gol che arriva, tuttavia, nella ripresa, quando un caparbio Pandolfi capitalizza al massimo la gittata lunga di Di Nunzio e spedisce in rete con un tocco di fino. Sembra un copione già visto, con la Turris che subisce poco e punge quando meno te l’aspetti, ma nel corso della seconda frazione Pandolfi paga il grande sforzo profuso fino a quel momento e la sua uscita dal campo priva i corallini dell'unico punto di riferimento offensivo, dato che il subentrato Da Dalt è un esterno adattato per emergenza al centro. Nel frattempo il Monopoli acquisisce centimetri e maggiori soluzioni offensive con i cambi dalla panchina, soprattutto con Arletti, Marilungo e Montero. Cambi che fanno scricchiolare la ragnatela di Fabiano, che tuttavia con garra ed un pizzico di esperienza riesce a non soffrire troppo, fino a quando Arletti non spedisce in rete su sviluppi di calcio piazzato.

EVITATA LA BEFFA FINALE - La Turris non demorde, ma indubbiamente ha meno carte nell’arsenale rispetto al Monopoli, che nell’intenso finale potrebbe anche ribaltare il match, con Paolucci che prima protesta per due contatti dubbi in area di rigore e poi spreca malamente a porta sguarnita. 

Il pareggio finale è accolto dagli applausi del Liguori, che approva l’ennesima prestazione gagliarda della Turris, pronta a recitare ancora il ruolo di matricola terribile su ogni campo, a cominciare da quello di Palermo mercoledì prossimo.     

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000