Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / turris / Primo piano
Colantonio: "Non la migliore Turris, ma con l'Avellino ci può stare. I playoff? Una ghiotta occasione solo con gli stadi aperti..."
domenica 24 gennaio 2021 20:52Primo piano
di Vincenzo Piergallino
per Tuttoturris.com
fonte Andrea Liguoro - Tuttoturris.com

Colantonio: "Non la migliore Turris, ma con l'Avellino ci può stare. I playoff? Una ghiotta occasione...

Il primo ad analizzare la sconfitta nel post-partita è il numero uno corallino, Antonio Colantonio:Ho visto un ottimo Avellino, diverso dalla partita d’andata – commenta il presidente-. Squadra molto forte che ha meritato di vincere. Noi di solito siamo squadra da secondo tempo, lo siamo stati anche stavolta, ma non siamo riusciti a risalire la china. Di certo non è stata una delle nostre migliori prestazioni”.

Colantonio, poi, ribadisce l’obiettivo stagionale: “Resta la salvezza, quindi una sconfitta con l’Avellino ci può stare, ma con la testa siamo già alla partita successiva”. E se gli fai notare che, nonostante lo scivolone casalingo, la Turris è ancora in zona playoff, il presidente non si scompone: “Non voglio sembrare uno di falsa modestia, ma ribadisco che per noi l’obiettivo resta sempre la salvezza, cioè quello che abbiamo fissato ad inizio campionato. È chiaro che abbiamo fatto un ottimo girone d’andata, ma dobbiamo giocare sempre con la stessa umiltà, pensare sempre che i punti da fare siano quelli utili per la salvezza, poi se arrivano i playoff… sarebbero una ghiotta occasione se ci fosse il pubblico perché senza tifosi lasciano il tempo che trovano.

Durante l’intervallo della partita, il Comune di Torre del Greco ha omaggiato il sindaco di Avellino che in estate garantì la disponibilità del “Partenio-Lombardi” come campo di gioco in alternativa al “Liguori”, indicazione che permise alla Turris di iscriversi al campionato di Lega Pro: Saremo sempre molto grati all’Avellino, al sindaco Festa – ha affermato Colantonio-. La Turris e la città di Torre del Greco non dimenticheranno mai ciò che hanno fatto per noi, che con la disponibilità di utilizzare l’impianto di Avellino ci diede di fatto la possibilità di iscriverci a questa categoria, anche se per fortuna alla fine non ce n’è stato bisogno”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000