Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / turris / News
Il Mattino ricostruisce la querelle Pandolfi: il Brescia accusa la Turris di dolo, ma l'infortunio era emerso solo il 2 febbraio...TUTTOmercatoWEB.com
Il presidente Cellino
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
giovedì 11 febbraio 2021 23:14News
di Vincenzo Piergallino
per Tuttoturris.com
fonte tratto da Il Mattino (Raffaella Ascione)

Il Mattino ricostruisce la querelle Pandolfi: il Brescia accusa la Turris di dolo, ma l'infortunio era...

Emergono maggiori informazioni dopo la notizia del ricorso del Brescia al Tribunale Federale Nazionale, con l'obiettivo di annullare il trasferimento di Luca Pandolfi dalla Turris.

Come sottolineato dal portale "Il Mattino.it", il Brescia ha infatti depositato reclamo chiedendo in via cautelare la sospensione dei contratti intercorsi sia con la Turris che con il calciatore e, nel merito, l’annullamento o comunque la dichiarazione di inefficacia/nullità degli stessi contratti. Il club lombardo, riportandosi a norme del codice civile, ha posto a fondamento delle proprie domande il comportamento doloso – o comunque colposo – della Turris, che sarebbe stata a conoscenza dell’infortunio del calciatore senza tuttavia comunicarlo in sede di trattativa, di fatto esponendo le Rondinelle alla stipula di un contratto (330mila euro per il prestito fino a giugno 2021 + 170mila per il riscatto) che non sarebbe stato sottoscritto se la circostanza dell’infortunio fosse stata resa nota. Tra le circostanze dedotte dal Brescia, quella relativa all’esito della visita specialistica cui Pandolfi sarebbe stato sottoposto da parte degli ortopedici di fiducia del club, che avrebbero certificato un infortunio di grave entità, al punto da prevedere uno stop di quattro mesi. 
La Turris ha affidato la propria difesa all’avvocato Chiacchio. Nessuna dichiarazione ufficiale al momento da parte della Turris. L’unica informazione trapelata riguarda la ricezione del referto dell’esame diagnostico cui Pandolfi si sarebbe sottoposto di propria iniziativa in data 1 febbraio: il club corallino l’avrebbe ricevuto via mail solo il successivo 2 febbraio, trasmettendolo immediatamente al Brescia. Non ne avrebbe insomma avuto conoscenza il giorno prima (nel reclamo risulta confermata la data di inoltro del referto da parte della Turris). 
 

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000