Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / turris / Primo piano
Caneo: "Domani una gara da non sottovalutare, Santaniello ci sarà. Sulla fase difensiva..."
sabato 23 ottobre 2021 14:58Primo piano
di Vincenzo Piergallino
per Tuttoturris.com
fonte Andrea Liguoro - Tuttoturris.com

Caneo: "Domani una gara da non sottovalutare, Santaniello ci sarà. Sulla fase difensiva..."

Si ritorna in campo. A distanza di pochi giorni dalla sconfitta con il Campobasso, i corallini sono attesi da una trasferta in terra pugliese sul campo della Fidelis Andria.Giocheremo contro una squadra di categoria – afferma mister Caneo-, che ha un organico importante, ma che vive una situazione di disagio, soprattutto ambientale. Ci aspetta una prova di personalità e di carattere e allo stesso tempo dobbiamo acuire queste difficoltà ambientali che possono avere i calciatori dell’Andria. Non dobbiamo regalare spazi, non regalare gioco e fare la nostra partita”.

Il tecnico analizza anche qual’è il maggior pericolo da temere e come affrontare la gara se si vuole far risultato: “La maggior insidia? Prendere la partita sotto gamba – spiega Caneo-, cosa che non deve succedere. Dobbiamo rispettare l’avversario, cosa che merita, e nello stesso tempo dobbiamo impostare la partita con la nostra mentalità, con le nostre situazioni e la nostra voglia di essere protagonisti. Dobbiamo proporre un calcio aggressivo e mettere in difficoltà gli avversari, in un ambiente che inizierà a rumoreggiare se le cose per loro non dovessero mettersi bene e quindi dobbiamo cercare di prendere tutti i vantaggi di questa situazione”.

Ha saltato all’ultimo momento la sfida con il Campobasso, ma per domani “Santaniello è recuperato”; problemi, invece, per Franco che “ha un’elongazione al retto femorale e per lui si prospetta il ritorno tra una decina di giorni”.

In mediana, dunque, spazio a Bordo: “D’altro canto avevo già intenzione di schierarlo perché l’ho visto bene e meriterebbe più spazio – confessa Caneo-, ma in questo frangente la competizione è alta ed è buona, quindi andrà bene anche l’impiego di Bordo che non è assolutamente limitante”.

Previsti altri cambi tenuto conto degli impegni ravvicinati? “In partenza nessuna rotazione – spiega il tecnico-. Al massimo a partita in corso potrebbe esserci qualche accorgimento se la gamba è più stanca o per cambiare qualcosa sotto l’aspetto mentale”.

Caneo, poi, ritorna sulla sconfitta di mercoledì:Ho rivisto la gara ed abbiamo fatto una gran partita. Abbiamo creato tantissime occasioni davanti al portiere senza concretizzarle. Per noi magari la vittoria sarebbe stato troppo, ma per quanto prodotto avremmo meritato almeno il pareggio”.

Contraccolpi psicologici dopo la sconfitta in settimana? “Siamo coscienti di dover fare un campionato d’avanguardia, di non mollare una virgola, di impegnarsi e fare le cose per bene, soprattutto in allenamento. In fase difensiva bisogna calarsi nella mentalità che quando si difende, bisogna farlo da ultima della classe, con il rispetto degli avversari e l’umiltà che si richiede in questa circostanza. Una mentalità forte e di personalità anche quando si difende”.

Uno sguardo, infine, alla classifica: “Se serviranno più di quaranta punti per salvarsi? Sì, perché si sta viaggiando molto e quindi i punti da conquistare sono ancora tantissimi – afferma Caneo-. Passo dopo passo, partita dopo partita dobbiamo conquistare questa salvezza sul campo, non abbiamo velleità di salvarci domani. Dobbiamo fare una buona partita ed una buona prestazione per mettere in cascina altri punti e far sì che la Turris viaggi verso il traguardo a vele spiegate”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000