Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / udinese / Primo Piano
Avanti con Cioffi: serrare i ranghi e conquistare più punti possibili da qui alla fine per centrare la salvezzaTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 4 marzo 2024, 13:40Primo Piano
di Stefano Pontoni
per Tuttoudinese.it

Avanti con Cioffi: serrare i ranghi e conquistare più punti possibili da qui alla fine per centrare la salvezza

Avanti con mister Cioffi. È questa la posizione della società dopo il pareggio interno con la Salernitana. Nella giornata di ieri correvano le voci di un possibile esonero. Il tecnico non è stato mai messo in discussione dalla proprietà, c'è fiducia in vista delle prossime partite. Al momento non si è presa assolutamente in considerazione l'ipotesi di un secondo cambio di guida tecnica, l'Udinese è convinta di poter raggiungere l'obiettivo salvezza con Cioffi in panchina.

Così non basta. È ovvio che da parte di tutti, staff e squadra, ci si aspetti un repentino cambio di marcia, come la vittoria a Torino contro la Juve aveva fatto ipotizzare, ma i vertici bianconeri restano convinti delle potenzialità di un gruppo che ha ancora ampi margini di crescita. Serriamo i ranghi e ripartiamo uniti, c'è una salvezza da conquistare, questo il messaggio trasmesso da viale Candolini. Da qui alla fine bisognerà raccogliere più punti possibili per evitare problemi e mettersi in salvo. L'Udinese vuole restare in Serie A, questo è chiaro. Testa ora alla prossima partita, la delicata trasferta all'Olimpico contro la Lazio.