Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / udinese / Primo Piano
RELIVE Girone Verde Serie A2, Urania Milano-Apu Old Wild West 53-67: RISULTATO FINALE
domenica 07 marzo 2021 17:50Primo Piano
di Francesco Paissan
per Tuttoudinese.it

RELIVE Girone Verde Serie A2, Urania Milano-Apu Old Wild West 53-67: RISULTATO FINALE

L'Apu espugna Milano e ritrova la vittoria dopo il brusco stop con Verona. Nel 53-67 finale spicca la prova di Foulland ma a brillare è stata davvero tutta la squadra, capace di mettere in campo un'ottima prova corale

Fallo di Nobile su Raivio quando mancano una quarantina di secondi dalla sirena finale. 1/2 per Raivio

Tripla di Giuri da otto metri, ossigeno per l'Apu

Fallo di Italiano che regala due liberi a Raspino. 1/2 e Milano a -11

Scippo e contropiede, tutto orchestrato da Langston che chiude con due punti

Gancione di Montano che costringe la panchina dell'Apu a chiamare un timeout

Tap-in vincente di Raspino, altri due per l'ex-Apu

Fallo su Raspino che vale due liberi, entrambi realizzati

Nessuno marca Foulland e sono altri due per lui

Raivio segna da due

Altro assist di Antonutti per Foulland, altri due con schiacciata annessa

Fallo piuttosto duro su Foulland, due liberi in arrivo per l'americano. 1/2

Dal nulla si accende Bossi, tripla a segno

L'Apu alza i ritmi e allunga nel punteggio fino al 38-59. Milano ha smarrito la strada perdendo fiducia al tiro mentre Udine ha continuato a produrre gioco e i risultati per questa volta sono tangibili

Fallo su Langston e liberi in arrivo. 2/2

Arriva la tripla di Antonutti in uscita dal timeout

Timeout richiesto da Boniciolli per costruire l'ultima azione del quarto

Giuri riapre per Antonutti che è solo, tripla per il capitano

Langston torna a muovere il punteggio per Milano, due punti nel traffico

L'Apu costruisce con pazienza e per Giuri arriva una tripla

Rientra in campo Foulland e questa è una eccellente notizia

C'è un timeout per l'Urania a poco meno di tre minuti dalla fine del quarto

Johnson da tre e allungo bianconero

Stoppata irregolare di Raspino sul tentativo di Pellegrino, concessi due punti al lungo bianconero

Canestro in sospensione e fallo subito, momento clamoroso per Mussini e timeout obbligato per coach Villa

Altro sprint immarcabile di Mussini che brucia Benevelli e segna da due punti

Pronta risposta di Mussini, due punti

Ne approfitta subito Langston che taglia indisturbato a canestro e segna

Foulland è caduto male dopo una stoppata ed è costretto a rientrare negli spogliatoi dolorante

Fallo su Foulland che gli vale due liberi, entrambi segnati

Palleggio, arresto e tiro di Raivio dalla media, esecuzione perfetta

Foulland nel pitturato fa valere i centimetri in più e segna in gancio

Partita che riprende a Milano!

Due possessi tra Milano e Udine (30-34 per i bianconeri) che ben rappresentano quanto visto in questo primo tempo, un sostanziale equilibrio tra due squadre che, non trovando ottime percentuali da fuori, provano a costruire tiri comodi nei pressi del pitturato e Udine, questo, lo sta facendo leggermente meglio

Giuri trova un ottimo spunto per il taglio di Antonutti che ha vita facile nel chiudere con un lay-up

Langston riesce a segnare con il semigancio sulla difesa di Foulland

Fallo di Antonutti su Piunti, due liberi ma solo un punto

Deangeli innesca Foulland che segna nuovamente nel pitturato

Ancora Raspino, senza paura nell'attaccare il ferro

Extra-pass di Foulland per Antonutti sotto canestro, il capitano subisce però fallo e si guadagna la strada dei liberi. 2/2

Raspino nel traffico trova due punti non banali

Ancora Johnson per Foulland che inchioda al ferro 

Fallo di Mussini che fa scadere il bonus e concede due liberi a Bossi. 0/2 però per il giocatore triestino dell'Urania

Arresto e tiro di Johnson che si ferma nello spazio di un centesimo e trova due punti elegantissimi. Timeout per l'Urania a cinque minuti dall'intervallo

Risponde Mussini per l'Apu, tiro da tre a segno

Piunti a segno col libero aggiuntivo

Canestro e fallo subito da Piunti che può valere tre punti. Prima del libero supplementare ci sarà però spazio per un timeout richiesto dalla panchina di coach Boniciolli

Due liberi per Benevelli che poi nell'esecuzione si dimostra impeccabile

Foulland rolla sempre molto bene verso canestro, assist di Giuri stavolta per altri due punti del #20

Un pizzico di fortuna aiuta Piunti a trovare due punti con un tiro dalla corta misura

Altra tripla di Benevelli, Milano rimane a contatto

Udine chiude il primo parziale avanti per 13-19 grazie a un buon avvio corale, con tanti canestri da mani diverse e una buona attenzione nella lotta a rimbalzo

Tripla di Giuri, entrato molto bene in questo match

Langston fa la voce grossa sotto canestro, due punti

Due punti per Giuri che si iscrive così a questa partita 

Piunti pesca il taglio di Raivio che segna da sotto

Finta, penetrazione e canestro in sospensione, affresco di Antonutti che vale due punti

Johnson trova Foulland a memoria, altri due per l'americano

Langston si alza per un tiro da due dalla media

Ripartenza efficace per l'Apu con Mussini che regala ad Antonutti la possibilità di segnarne due in contropiede

C'è anche Raivio, due punti dalla lunga distanza

Foulland aspetta il taglio di Deangeli che arriva, puntuale: canestro e fallo subito ma gioco da tre che non si concretizza 

Benevelli prova a farsi sentire da fuori, tre punti

Altro assist di Johnson per Foulland che segna da sotto

Mussini, due punti in sospensione

Azione complessa per Milano ma chiusa da Bossi con un fade away da due punti

L'Apu inizia con un alley-oop composto da una alzata di Johnson e dalla schiacciata di Foulland

Si inizia al PalaLido, primo possesso per Milano

Coach Boniciolli sceglie di schierare dall'inizio Mussini, Johnson, Deangeli, Antonutti e Foulland; dall'altra parte per coach Villa spazio a Bossi, Langston, Montano, Raivio e Benevelli.

Siamo alla presentazione dei roster, seguirà l'inno nazionale e poi ci sarà spazio solo per il match!

La gara interna contro Verona ha lasciato ben pochi spunti positivi di riflessione. Tolto il reintegro ormai completo di Vittorio Nobile, l'Apu non solo ha subito una sconfitta certamente evitabile ma ha anche perso Mobio per infortunio. Una sconfitta del genere, arrivata dopo una quarantina di minuti di gioco a basso ritmo non è una novità in questa stagione ma evitare di ripetere gli stessi errori per un altro incontro non sarebbe un cattivo segnale. Milano, rispetto a Verona, è possibilmente squadra ancora più pericolosa. Lo dice la classifica, identica nel punteggio a quella di Udine. Lo dicono i risultati, soprattutto l'ultima vittoria su Tortona, la capolista di questo girone. Certo, Milano è la stessa che solo quattro giorni prima di espugnare il palazzetto della prima della classe aveva perso di 30 contro Bergamo ma non per questo le insidie saranno minori.

Buonasera amici di TuttoUdinese.it e ben ritrovati per il classico appuntamento delle 18.00 con l'Apu Old Wild West! Impegno esterno per la compagine bianconera che tra qualche minuto affronterà l'Urania Milano al PalaLido, per la sfida che vale la 22esima giornata del Girone Verde di Serie A2 di basket. A tra poco per la presentazione dei quintetti e la palla a due!

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000