Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / venezia / Serie B
Venezia, Zanetti: "Fatichiamo a segnare, difficile spiegare la sconfitta di oggi"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Andrea Rosito
sabato 16 gennaio 2021 17:14Serie B
di Paolo Lora Lamia

Venezia, Zanetti: "Fatichiamo a segnare, difficile spiegare la sconfitta di oggi"

Le dichiarazioni di Zanetti dopo Pordenone-Venezia 2-0
Il tecnico del Venezia Paolo Zanetti ha parlato ai canali ufficiali del club dopo la sconfitta contro il Pordenone.

Il Venezia continua a macinare gioco, ma fatica a concretizzare: cosa deve fare per migliorare questo aspetto?
“Sicuramente facciamo fatica a concretizzare la grandissima mole di lavoro che facciamo. Non è semplice spiegare la partita di oggi a chi non l’ha vista, abbiamo preso due gol con un tiro subito. Non voglio che si entri in questo vortice mentale in cui si è preoccupati di non vincere e di non fare gol. I ragazzi sono molto dispiaciuti perché non riescono a portare a casa la vittoria. C’è ancora un girone da giocare e speriamo che la fortuna giri dalla nostra parte. Oggi c’è stato il nostro portiere in giornata no, ma non voglio che si senta responsabile perché in tanti altri casi ci ha salvato. Noi dobbiamo ragionare di squadra. Io devo assolutamente difendere i miei giocatori: la colpa se non riusciamo a vincere è mia, i ragazzi mi stanno dando l’anima.

Quali corde deve toccare con i ragazzi dopo l'ennesima prestazione convincente non coincisa con un risultato?
"Conosco solo la strada del lavoro, ho parlato ai ragazzi a fine partita e ho fatto i complimenti per la prestazione. Evidentemente quello che facciamo non basta, ma abbiamo ancora tempo. Bisogna subito mettere da parte questa partita, perché abbiamo di fronte un altro impegno importante".

Notizie sullo stato di salute di Vacca?
"Vacca è in ospedale, sta facendo tutti gli accertamenti. Speriamo che non sia nulla di grave, ma temiamo purtroppo si tratti di un infortunio serio".

Come ha visto l'esordio di Esposito?
Mi ha fatto un'ottima impressione. Abbiamo bisogno di qualcuno che abbia il fuoco dentro e che non abbia il peso di questo periodo negativo, sotto il profilo dei risultati ma non delle prestazioni. Dobbiamo continuare con queste prestazioni, che sono la chiave per fare bene. Sebastiano ha qualità e ha un grande futuro, ci può dare una grossa mano e noi possiamo aiutarlo a crescere".

La partita di oggi ha confermato una tradizione del Venezia, che esalta i portieri avversari per poi subire gol alla prima disattenzione.
"Dobbiamo cambiare questi numeri, è difficile spigarli. Queste situazioni non mi sono accadute molte volte in carriera, ma dobbiamo unirci e lavorare. Soprattutto i ragazzi hanno bisogno di essere sostenuti in questo momento. La squadra sta dando tutto e lottando per obiettivi importanti. Siamo in difficoltà coi risultati, non con le prestazioni”.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000