Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / venezia / Serie B
Venezia, Zanetti: "In campo senza paura, Lecce una delle due più forti del campionato"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Andrea Rosito
domenica 16 maggio 2021 21:08Serie B
di Alessandra Stefanelli

Venezia, Zanetti: "In campo senza paura, Lecce una delle due più forti del campionato"

Il tecnico del Venezia Paolo Zanetti ha presentato in conferenza stampa il match di domani contro il Lecce, semifinale di andata dei playoff di Serie B: “Il Lecce è senza dubbio una delle due squadre più forti del campionato - le parole riportate dal sito ufficiale dei Lagurani -. Lo è stato magari a fasi alterne ma quando è stato in palla ha inanellato alcuni filotti di risultati utili importanti; nelle ultime partite non posso sapere cosa gli sia successo ma non credo sia stato un problema tecnico quanto magari degli episodi avversi. E’ una squadra costruita per stravincere il campionato ed ora giocherà contro di noi partendo probabilmente da favorita ma credo che i giallorossi ci rispettino per quello che abbiamo dimostrato contro di loro. In campionato abbiamo disputato due ottime partite contro di loro, ma abbiamo conquistato un solo punto, quindi per batterli dovremo fare non solo una grande partita in attacco, ma dovremo essere bravi a non concedere nulla dietro. Sono però convinto che abbiamo le armi e le capacità per fare male al Lecce, quindi manterremo la nostra filosofia offensiva aggiungendoci un miglioramento difensivo rispetto alla gara col Chievo. L’aspetto psicologico deve avere una valenza e dovremo essere bravi a sfruttarlo. Va detto che le partite come queste sono sempre particolari, loro hanno avuto il tempo per lavorare ed anche se è vero che siamo lanciati è altrettanto vero che abbiamo speso molto. Mentalmente ci presentiamo alla gara nel miglior modo possibile, crediamo nelle nostre capacità ed abbiamo superato uno scoglio difficilissimo battendo il Chievo; dovremo andare in campo senza timore e consapevoli di quella che è la nostra forza ed il nostro percorso. Dove non arriveremo con il fisico, dovremo arrivarci con la testa. Si respira grande unità in tutte le componenti che ruotano intorno al club e ci fa molto piacere sapere che al di la di come andrà a finire questa stagione i tifosi abbiano apprezzato lo spirito della squadra, ce lo hanno detto spesso e siamo orgogliosi di aver rappresentato al meglio la mentalità della nostra tifoseria”, ha concluso.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000