Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / venezia / Serie A
Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 28 luglioTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
giovedì 29 luglio 2021 01:00Serie A
di Luca Bargellini

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 28 luglio

Il punto su tutte le news di calciomercato della giornata appena andata agli archivi. Tra indiscrezioni, trattative e retroscena ecco le notizie più importanti.
TORINO, PJACA ARRIVA IN PRESTITO. INTER, PASSI AVANTI PER NANDEZ. HERNANI VERSO IL GENOA. UDINESE, STRYGER PUO' RIMANERE. HELLAS, ILICI SEMPRE PIU' VICINO. MILAN, SI LAVORA AL RINNOVO DI KESSIE. NAPOLI, PER LA MEDIANA OCCHI SU BERGE

CAGLIARI
Prosegue il pressing del Besiktas per portare a casa il grande sogno per la difesa chiamato Diego Godin. I turchi si sono esposti anche pubblicamente per convincere il centrale uruguaiano del Cagliari, che il club sardo ha messo nella lista dei partenti.
Manca ancora la quadra, però. Tra Besiktas e Godin non c'è l'intesa sullo stipendio e in questa fase di trattativa, secondo quanto raccolto da Tuttomercatoweb.com, si sta inserendo il Villarreal. Il Sottomarino Giallo sta provando a sondare il terreno per superare i turchi nella corsa a Godin. E per questo dal Besiktas potrebbe arrivare presto un rilancio.

EMPOLI
Si è sbloccata in serata un'operazione interessante per il mercato dell'Empoli, che accoglie Riccardo Marchizza in prestito. Il difensore arriverà domani in città e firmerà con il club toscano, rivela Sky, andando così a rafforzare la retroguardia di Andreazzoli.

FIORENTINA
La Fiorentina è tornata a pensare con forza a Mattia Zaccagni, giocatore che piace alla dirigenza come potenziale investimento ma anche al mister Italiano per sviluppare il proprio gioco. Il club viola si sta informando sulla fattibilità dell'affare, con i gialloblu che hanno avanzato una richiesta da almeno 15 milioni di euro. Il giocatore è stuzzicato dall'ipotesi Fiorentina, che però non è l'unica squadra sulle sue tracce. L'Atalanta ci pensa come alternativa in avanti e visti i contatti giaà allacciati per eventuali affari in uscita verso i gialloblu, come Lammers e Sutalo, un intreccio di mercato non è da escludere.
La Fiorentina ha già l'accordo per Matijia Nastasic in vista della quasi certa partenza di German Pezzella. Il serbo è un ex che farebbe ritorno dopo aver giocato in giro per l'Europa, ma vista anche la potenziale partenza di Milenkovic, il club viola segue con interesse anche i Cistana del Brescia e Lovato dell'Hellas Verona.

GENOA
Hernani al Genoa, operazioni chiusa. Arrivano infatti ulteriori aggiornamenti in merito alla trattativa per il centrocampista del Parma, che di fatto ha accettato l'offerta del Genoa rispetto a quella pervenuta nelle stesse ore da parte del Gremio. Decisiva, in questo senso, la volontà del giocatore di continuare la propria carriera in Italia (clicca qui per le cifre dell'affare).

HELLAS VERONA
Ivan Ilic sempre più vicino all'Hellas Verona. Sembra oramai ben più che impostata la trattativa per il ritorno del centrocampista al club veneto: l'entourage è pronto per definire i contorni del contratto in gialloblu ma tra Hellas e Manchester City le cose potrebbero risolversi anche prima. I circa 8 millioni di euro pattuiti per la cessione sono un dettaglio praticamente risolto e i due club potrebbero trovare l'intesa totale anche già entro il week end.

INTER
Nahitan Nandez si avvicina all'Inter: c’è ancora qualche differenza di valutazione tra nerazzurri e Cagliari sulla cifra del prestito oneroso che dovrebbe portare l'uruguaiano a Milano, ma si continua a trattare. Cresce dunque la fiducia per un felice epilogo della trattativa, che porterebbe a Inzaghi il terzo rinforzo estivo dopo il pesante addio ad Hakimi e gli arrivi di Cordaz e Calhanoglu.

JUVENTUS
L'operazione che dovrebbe portare Kaio Jorge in bianconero dovrebbe costare circa 6 milioni di euro: secondo il portale brasiliano UOL Desporte, il club bianconero ha stanziato una cifra importante per bonus e pagamento dei procuratori del gioiellino del Santos. Il pre-contratto che Jorge dovrebbe firmare avrà effetto da gennaio 2022 fino a giugno 2026. Nulla però vieterebbe di sedersi al tavolo delle trattative coi brasiliani per anticipare il suo arrivo a Torino, integrandolo al gruppo in questa estate.

LAZIO
Intervenuto ai microfoni di RTL, Julian Brandt ha negato le voci di mercato che lo vorrebbero lontano dal Borussia Dortmund. Nelle ultime settimane il trequartista tedesco era stato accostato al Milan come possibile sostituto di Calhanoglu, ma anche alla Lazio. Queste le sue parole: "Non ho mai alimentato queste voci di trasferimento. Erano i giornali in Italia. Naturalmente è bello quando altri club esprimono interesse ma da parte mia, non c'è mai stato alcun segnale per andare via. Non credo che giocherò altrove quest'anno".

MILAN
Dopo le parole del giocatore di qualche giorno fa, che ha giurato amore al Milan, il rinnovo di Franck Kessie potrebbe sembrare una formalità, ma in realtà va ancora trovata la quadra sull'ingaggio del centrocampista: secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, il Diavolo è disposto ad avvicinarsi alla richiesta dell'ivoriano (7 milioni) ed è pronto a mettere sul piatto uno stipendio da 6 milioni a stagione.
Dopo aver sistemato la fascia sinistra con Ballo-Touré, il Milan è al lavoro per prendere un'alternativa a destra a Davide Calabria: il primo obiettivo è sempre il ritorno di Diogo Dalot, ma si tratta di una vicenda che andrà per le lunghe e che potrebbe sbloccarsi solo negli ultimi giorni di mercato.
Nikola Vlasic vuole il Milan, e questa non è certo una novità, ma adesso i rossoneri devono fare uno scatto se non vorranno vederlo sparire dalla lista degli obiettivi. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport lo Zenit San Pietroburgo ha infatti presentato un'offerta da 25 milioni di euro al CSKA Mosca, che vista la crisi finanziaria potrebbe mettere da parte la rivalità e cedere il giocatore ai nemici russi. In tutto questo Maldini e Massara possono contare sulla volontà del calciatore, ma il CSKA non aprirà al prestito con diritto di riscatto, visto che lo Zenit pagherebbe tutto subito. O acquisto a titolo definitivo o prestito con riscatto obbligatorio: queste le condizioni dei proprietari del cartellino di Vlasic, che pur di andare al Milan si accontenterebbe anche di meno di quanto gli offrirebbe il club di San Pietroburgo per l'ingaggio.
Il futuro di Tommaso Pobega potrebbe essere ancora al Milan. Nonostante l'interessamento dello Spezia, che vorrebbe riprenderlo dopo la scorsa stagione, e dell'Atalanta, il centrocampista sta scalando posizioni nelle gerarchie di Stefano Pioli e va verso la permanenza in rossonero. Secondo quanto riportato da Tuttosport l'addio potrebbe avvenire solo nel caso in cui il club di via Aldo Rossi dovesse chiudere un altro colpo in mediana prima della fine del mercato.

NAPOLI
Cristiano Giuntoli prosegue nella sua ricerca di un mediano da regalare a Luciano Spalletti. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, tra i primissimi obiettivi sulla lista della spesa resta sempre Sander Berge dello Sheffield United, club retrocesso in Championship che potrebbe dunque cedere il giocatore.

SASSUOLO
Accordo trovato tra il Sassuolo e il Gremio per il passaggio di Matheus Henrique in neroverde. L'amministratore delegato del club brasiliano, come raccontato, è in Italia e ha incontrato la dirigenza degli emiliani trovando la quadra sulla base di 12 milioni più 3 di bonus. L'operazione verrà conclusa dopo la cessione da parte dello stesso Sassuolo di Locatelli. Il calciatore firmerà poi un quadriennale.
Secondo il Corriere dello Sport, il Sassuolo sarebbe interessato a Rafinha, giocatore che potrebbe lasciare il PSG a titolo definitivo per 10 milioni di euro come richiesto dai parigini. Sull'ex interista ci sono anche squadre turche e di Premier.

TORINO
Attraverso il proprio sito ufficiale, il Torino ha annunciato l'arrivo di un nuovo rinforzo per l'attacco di Juric, la punta croata Marko Pjaca. L'ex Dinamo cambia maglia ma non città, arrivando in prestito dalla Juventus.
"Un'offerta importante". Così Urbano Cairo, presidente del Torino, ha definito ieri la proposta che è stata fatta ad Andrea Belotti per restare ancora in granata. Tradotta dalle parole ai fatti, si tratta di u'offerta da 3,2 milioni di euro all'anno per quattro stagioni: nella storia del Toro nessuno ha mai guadagnato così. Adesso la palla passa tra i piedi del capitano, che deve decidere se legarsi ancora al club piemontese oppure se declinare aspettando l'offerta di uno dei molti club interessati.
Il Real Betis sta accelerando per arrivare a Lyanco in uscita dal Torino. La trattativa è entrate nel vivo e le prossime ore saranno decisive per il buon esito dell'affare.

UDINESE
Aumentano le possibilità che Jens Stryger Larsen resti all'Udinese. Dopo il 5-1 subito dal Galatasaray contro il PSV nei preliminari di Champions che porta i turchi sulla strada dell'eliminazione. La destinazione poi non piace al giocatore che non la ritiene come un passo avanti in carriera e al momento nessuna altra squadra si è fatta avanti concretamente.
L'Udinese è alla ricerca di almeno una punta da aggiungere alla formazione di Gotti e sta considerando Christian Kouame della Fiorentina e ora impegnato all'Olimpiade e Sam Lammers, in uscita dall'Atalanta. All'estero viene seguito Success del Watford.
IL CITY PUNTA GREALISH, MENTRE IL LIVERPOOL VUOLE TRAORE. EVERTON, RINNOVA COLEMAN. CRYSTAL PALACE, ARRIVA L'EX SAMP ANDERSEN. BAYERN, HEINER BLINDA LEWANDOWSKI

PREMIER LEAGUE
Il Manchester City continua a corteggiare Jack Grealish, con il quale ci sarebbe già una bozza d'intesa, ma la trattativa vera va fatta con l'Aston Villa. Secondo il Daily Mail, Pep Guardiola sarebbe pronto a offrire 75 milioni di sterline (quasi 88 milioni di euro) più bonus per accaparrarselo, ma i Villans sono irremovibili: 100 milioni o non parte. Il capitano, comunque, è ancora in vacanza dopo gli Europei e soltanto la prossima settimana si concentrerà sul suo futuro.
30 milioni di sterline, 35 milioni di euro, per prelevare Adama Traoré. E' questa - come scrive lo Star - la proposta che il Liverpool intende fare al Wolverhampton per lo spagnolo, di cui Jurgen Klopp è grande ammiratore, al punto da richiederlo alla proprietà già un anno e mezzo fa. Stavolta, anche per l'arrivo di Trincao, i Wolves sembrerebbero più aperti ad una cessione. Dal Merseyside ci sperano.
Il capitano dell'Everton, Seamus Coleman, ha rinnovato il suo contratto fino al 2023. Lo rende noto il sito ufficiale. 32 anni, l'irlandese si appresta a disputare la sua 13esima stagione con i Toffees, con i quali ha giocato 350 partite.
Marcus Bettinelli è un nuovo giocatore del Chelsea. Il portiere era svincolato dopo l'esperienza al Fulham e sarà il terzo portiere dei blues. 29 anni, Bettinelli ha firmato un contratto biennale.
Joachim Andersen è un nuovo giocatore del Crystal Palace. Il danese era rientrato al Lione dopo la sfortunata parentesi al Fulham, culminata con la retrocessione. Trasferimento a titolo definitivo per l'ex Sampdoria, 25 anni, che ha firmato un contratto quinquennale.

LIGA
Lionel Messi è atterrato stamattina a Barcellona, di passaggio, prima di ripartire per qualche altro giorno di vacanza per il Mediterraneo. Il suo ritorno definitivo è previsto per il weekend, ma prima di cominciare ad allenarsi dovrà firmare il nuovo contratto che lo legherà al club blaugrana fino a giugno 2026. Il nero su bianco dovrebbe arrivare tra martedì e mercoledì prossimo. A riportarlo è Sport.
Intervistato da Mundo Deportivo, Memphis Depay ha parlato dei suoi obiettivi col Barcellona: "Voglio vincere tutti i titoli. Qualcuno in particolare? No, tutti i titoli sono importanti: LaLiga, la Champions, non ne scelgo uno solo". Sulla scelta dei bluagrana, nonostante fossero arrivate offerte più ricche: "Perché è un grande club, che si adatta al mio modo di giocare. E poi amo questa città, ci sono molte ragioni".

BUNDESLIGA
Il presidente del Bayern Monaco, Herbert Heiner, blinda Robert Lewandowski. Ecco le sue parole riportate da goal.com: "È il miglior attaccante al mondo e siamo felici di averlo nella nostra squadra. Ha ancora due anni di contratto e li giocherà sicuramente col Bayern. L'ho già detto in passato, me lo immagino con noi anche per più tempo. Rispetterà il contratto, giocherà le prossime due stagioni al Bayern". Nelle scorse settimane il nome dell'attaccante polacco è stato accostato con frequenza al Chelsea. 33 anni ad agosto, Lewandowski è al Bayern dal 2014 segnando con i bavaresi 294 reti in 329 partite.

ALTRI CAMPIONATI
Cristian Zapata riparte dal San Lorenzo. Il difensore colombiano, svincolatosi dal Genoa, ha firmato un contratto di 18 mesi con il club argentino. L'ex Milan e Udinese sarà allenato da un'altra vecchia conoscenza della nostra Serie A, ovvero Paolo Montero.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000