Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / venezia / Serie A
Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 21 ottobreTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Insidefoto/Image Sport
venerdì 22 ottobre 2021 01:00Serie A
di Gaetano Mocciaro

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 21 ottobre

INTER
Alla fine della prossima settimana Marcelo Brozovic dovrebbe incontrare nuovamente la dirigenza dell'Inter per parlare del rinnovo di contratto. Ieri ha risposto con un "vediamo cosa ci dicono loro" riferendosi proprio alla trattativa con i nerazzurri e gelando un po' i piani di Marotta. La richiesta è di 6,5 milioni di euro all'anno, mentre l'Inter non vorrebbe spingersi oltre i 5 che percepisce Calhanoglu. Possibile che dietro queste cifre altissime ci siano i sondaggi di club come PSG, Chelsea e Newcastle, anche se, a meno di clamorosi e inattesi risvolti, il giocatore vorrebbe restare in nerazzurro e dunque prima o dopo si troverà anche la quadra per arrivare alla firma.

JUVENTUS
Con l'acquisto del Newcastle da parte del fondo saudita PIF, proseguono senza sosta i rumors riguardanti i possibili futuri acquisti dei Magpies.gli ultimi nomi per il club inglese sono quelli di Aaron Ramsey e Adrien Rabiot, entrambi della Juventus. Il club bianconero, verosimilmente, non sarebbe affatto contrario alla cessione dei due giocatori, soprattutto nell'ottica di liberarsi dai pesanti ingaggi.

Una delle belle sorprese di questa prima parte di stagione della Juventus è certamente Mattia De Sciglio. Nelle prossime settimane, nei prossimi mesi, probabilmente giocatore ed entourage si incontreranno col club per discutere anche di questa questione. E se il rendimento dovesse proseguire su questi livelli, trovare l'accordo sarà un esercizio certamente più semplice.

MILAN
Due settimane fa, l'osservatore del Milan Moncada ha fatto pochi chilometri per seguire dal vivo la partita tra Monza e Pisa con occhi puntati su Lorenzo Lucca, l'attaccante rivelazione della Serie B che piace molto ai vertici di Via Aldo Rossi. Ormai è un obiettivo acclarato dei rossoneri, anche grazie al via libera arrivato proprio dal giudizio di Moncada. Un modus operandi che prevede l'indicazione dell'area scouting e poi la finalizzazione da parte di Maldini e Massara, già pronti in vista di gennaio a muoversi per la giovane punta che tanto piace anche al ct Mancini.

I rossoneri stanno andando alla ricerca dei potenziali successori di Franck Kessié destinato a lasciare i rossoneri al termine del contratto la prossima estate. Ioao Palhinha dello Sporting Lisbona sarebbe il sogno visto il suo alto rendimento, ma il prezzo da 50 milioni di euro non corrisponde alle linee guida del mercato milanista. Altro nome che interessa molto è il 20enne Tomas Handel del Vitoria Guimaraes, protagonista anche con l'U21 portoghese. Sotto osservazione anche Vitinha del Porto e Paulo Bernardo del Benfica.

NAPOLI
Il direttore sportivo del Napoli, Cristiano Giuntoli, ha parlato a Sky Sport poco prima della sfida dei partenopei in Europa League contro il Legia Varsavia in Europa League. Queste le sue parole sul rinnovo di Insigne: "Il club ha i suoi parametri. Noi vogliamo che rimanga con noi, lui sicuramente anche, da buon napoletano. Stiamo parlando con il suo agente. Non ci faremo turbare da vari discorsi: se l’agente è andato dall’Inter avrà parlato di altro, altrimenti lo avrebbe fatto in maniera più delicata".

FIORENTINA
Se non bastassero i problemi con il proprio club e con i tifosi viola, per Dusan Vlahovic è sorto un inconveniente che riguarda il pagamento degli affitti della casa che ha abitato a Fiesole, vicino a Firenze, fino allo scorso dicembre. Secondo La Nazione, il serbo avrebbe pagato gli arretrati della villa da 5.500 euro al mese solo in "zona Cesarini", ovvero poco prima che gli venisse notificato un decreto ingiuntivo. A far maturare la cospicua somma che l'attaccante della Fiorentina ha dovuto versare, hanno contribuito tre mensilità arretrate, il mancato preavviso dell'improvviso abbandono della casa, le bollette di luce e gas e la fattura del giardiniere per tre mesi di manutenzione del parco.

BOLOGNA
Bologna a caccia dell'erede di Tomiyasu, difensore ceduto all'Arsenal nelle ultime ore di calciomercato. Il club emiliano, che ha ingaggiato questa settimana lo svincolato Nicolas Viola, a gennaio andrà all'assalto di un laterale destro che all'occorrenza può giocare anche come terzo di difesa. Il mirino dei dirigenti rossoblù, scrive il 'Corriere dello Sport', è sulla Francia e sul Nord Europa, ovvero dove Bigon e i suoi scout sono stati spesso nelle ultime settimane.

ESTERO
Antonio Rudiger continua ad avere il contratto in scadenza col Chelsea nel 2022 e secondo la Bild il difensore sarebbe sempre più infastidito dal fatto che i Blues, dopo i primi contatti, non abbiano ancora fatto passi avanti verso quelle che sono le sue richieste. Per questo l'ex Roma ha iniziato a guardarsi intorno, incassando nelle ultime ore gli interessamenti anche della Juventus. Oltre ai bianconeri, spiega il quotidiano tedesco, anche Bayern Monaco e Real Madrid avrebbero espresso il proprio gradimento.

Lo scorso 28 settembre si era dimesso, insieme al suo staff, dall'Aldosivi. Meno di un mese dopo, Fernando Gago si rimette in gioco: l'ex centrocampista argentino, ammirato da calciatore in Italia con la maglia della Roma, è il nuovo allenatore del Racing Club Avellaneda.

Guillermo Barros Schelotto è il nuovo Commissario Tecnico del Paraguay. Dopo la separazione con Eduardo Berizzo, l'Albirroja ha scelto di affidarsi all'ex allenatore di Palermo, Boca Juniors e Los Angeles Galaxy. Per Schelotto, 48 anni, contratto fino al 2024, per programmare al meglio la prossima Copa America.

Francesco Moriero nuovo allenatore della Nazionale delle Maldive. Ne dà l'annuncio ufficiale Bassam Adeel Jaleel, presidente della Football Association of Maldives: "È un onore presentare il nostro nuovo ct, mister Francesco Moriero".
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000