Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / venezia / Altre Notizie
Venezia, Serena: "Caso Johnsen superato, curioso di vedere Olivieri"TUTTO mercato WEB
giovedì 22 febbraio 2024, 07:49Altre Notizie
di TMWRadio Redazione

Venezia, Serena: "Caso Johnsen superato, curioso di vedere Olivieri"

Ospite: Michele Serena Piazza Affari con Alessandro Sticozzi
00:00
/
00:00
A TMW Radio, durante Piazza Affari, è intervenuto Michele Serena, ex calciatore tra le altre di Venezia e Inter.

E' doppio ex di Inter e Atletico, che partita ha visto?
"Peccato che l'Inter sia riuscita a fare un solo gol, ci sarà da soffrire al ritorno. Sarà un ambiente caldissimo, l'Atletico è una signora squadra".

Venezia in un momento interlocutorio. Necessaria la difesa a tre ora?
"E' tornato alla difesa a tre quando non ha avuto Johnsen e ora ha di nuovo diversi difensori centrali. Direi che è ritornato a giocare come l'anno scorso. Cosa cambia per un difensore? Io preferivo giocare a quattro, per via delle mie esperienze maturate. I compiti dei terzini sono leggermente diversi e poi ai due dei tre centrali difensivi. Ma non c'è un modulo migliore dell'altro dietro".

Zamparo e Candela più adatta a giocare a quattro o tre?
"Sanno interpretare entrambi i moduli, non hanno difficoltà a giocare a tutta fascia. Mi piacciono molto i due terzini del Venezia".


Che idea si è fatto del caso Johnsen?
"C'erano rumors, è stata improvvisa però la sua cessione. Il fatto che sia andato alla Cremonese è anche perché è stata l'unica offerte importante arrivata. Credo però che il problema sia rientrato e avendo il Venezia il mercato bloccato non è stato possibile sostituirlo".

Pohjanpalo​​​​​​​ capocannoniere Serie B, come coadiuvarlo?
"Anche Gytkjaer non mi dispiace. E' una coppia di tutto rispetto che può regalare soddisfazioni ai tifosi. E sono curioso di vedere Olivieri, che si è visto poco".

Ora Pisa-Venezia:
"Sempre difficile andare a giocare a Pisa, è un ambiente caldo. Non hanno ancora continuità per la zona playoff ma è una buonissima squadra ma è favorito il Venezia e spero che possa rimanere attaccato a quel treno".