Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / venezia / Serie A
Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 12 gennaioTUTTOmercatoWEB.com
giovedì 13 gennaio 2022, 01:00Serie A
di Andrea Piras

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 12 gennaio

Il punto su tutte le news di calciomercato della giornata appena andata agli archivi. Tra indiscrezioni, trattative e retroscena ecco le notizie più importanti.
JUVENTUS, AUBAMEYANG-ICARDI IDEE LOW COAST, SU ARTHUR C'E' L'ARSENAL. INTER, SFUMA DIGNE, PER SATRIANO IPOTESI BREST. MILAN, SCATTO PER BAILLY. ROMA, PER LA PROSSIMA STAGIONE IDEE SENESI, XHAKA E KOSTIC. LAZIO, VIA STRAKOSHA E REINA A GIUGNO, IL PREFERITO DI SARRI E' KEPA, BURKARDT E CASALE NOMI CALDI. FIORENTINA, DALL'ARSENAL OFFERTA PER VLAHOVIC. TORINO, SI PREPARA IL RISCATTO DI BREKALO, AI DETTAGLI IL RINNOVO DI BREMER. SASSUOLO, IL SAINT-ETIENNE SI MUOVE PER BABACAR. UDINESE, IN ARRIVO BENKOVIC. VENEZIA, IDEA VERDI MA C'E' ANCHE LA SAMPDORIA. GENOA, IN ARRIVO CALAFIORI, BIANCHI VERSO IL BRESCIA, SI RAFFREDDA LA PISTA MIRANCHUK. SALERNITANA, IDEE RADOVANOVIC E MASIELLO.

Il grave infortunio di Federico Chiesa cambia i piani di mercato della Juventus. Secondo quanto riportato da Tuttosport i bianconeri adesso stanno pensando ad una soluzione tampone per i prossimi 6 mesi, per rimpiazzare momentaneamente il talento bianconero che ha chiuso anzitempo la sua stazione. In rialzo le quotazioni di Pierre-Emerick Aubameyang, seguito a ruota da Mauro Icardi. Due certezze pronte all’uso: entrambi hanno un curriculum internazionale e conoscono bene l’Italia. L'Arsenal ha già dato l'ok al prestito, il PSG ancora no. Motivo che, ora come ora, pone l’ex Borussia Dortmund un passo avanti. Tra Aubameyang e Icardi, ci sono sempre Anthony Martial (Manchester United) e Memphis Depay (Barcellona). Dall’Argentina spunta anche il nome di Valentín Castellanos del New York City.

L’Arsenal ci prova per Arthur, lo ha chiesto mister Arteta e in queste ore ci sono stati nuovi contatti. Fino alla scorsa settimana il calciatore non aveva preso in considerazione alcuna offerta, ma ultimamente ha aperto al possibile trasferimento: se arriva una buona proposta, e soprattutto un club che gli dia più spazio di quello che ha con Allegri, può partire subito. Tutto però dipende da cosa vuole fare la Juve.

Lucas Digne sarà un nuovo giocatore dell'Aston Villa, con buona pace dell'Inter. L'esterno sinistro, obiettivo di mercato dei nerazzurri, sarà a Birmingham nella giornata di oggi per sostenere le visite mediche e firmare il nuovo contratto. L'accordo fra l'Aston Villa e l'Everton è stato raggiunto sulla base di un trasferimento a titolo definitivo per 25 milioni di sterline, quasi 30 milioni di euro. Oltre all'Inter, la squadra di Gerrard ha battuto nella corsa Chelsea, West Ham e Newcastle. Questo quanto riporta Sky Sport Uk.

Dopo sei mesi nel corso dei quali è stato utilizzato poco o nulla, Martin Satriano è destinato a lasciare l'Inter in questo mese di gennaio. Lo scopo? Cercare una squadra in grado di assicurargli maggiore continuità: in questo senso, detto del Cagliari che resta sullo sfondo, nelle ultime ore si è fatta concreta la pista che porta in Ligue 1. Sul classe 2001 - che sta valutando le varie offerte sul tavolo - c'è l'interesse del Brest. Una soluzione, quest'ultima, gradita all'Inter che sta provano a convincere il ragazzo ad accettare la proposta (prestito di sei mesi).

Il Milan ha avviato i contatti col Manchester United per Eric Bailly e anche secondo la Gazzetta dello Sport quello dell'ivoriano può davvero essere il nome giusto per la fidesa di Stefano Pioli. Anche perché, al di là del gradimento tecnico, i Red Devils hanno aperto al prestito e il suo stipendio rientra nei parametri economici che si è data la società di Via Aldo Rossi. Come detto la trattativa esiste, ma ancora non ci sono i presupposti per far sì che questa possa andare in porto. La formula del prestito è stata scelta, ma restano da pattuire i termini e i costi del futuro diritto di riscatto. Maldini e Massara dovranno discutere col management del club inglese, ma pure con Ralf Rangnick che dal suo arrivo ha sempre messo bocca sulle scelte di mercato dello United.

La Roma lavora già per il mercato in vista della prossima stagione. Come si legge sulle colonne de Il Messaggero i ruoli dove intervenire sono noti: un centrale difensivo, un centrocampista e un'ala/seconda punta. Senesi (Feyenoord), Xhaka (Arsenal) e Kostic (Eintracht), a meno che l'Inter per il serbo non beffi tutti già a gennaio, sono profili che non sono mai usciti dai radar di Pinto.

Come si legge sulle pagine de Il Messaggero, Strakosha e Reina non rientrano nei piani della Lazio per il futuro. Ai biancocelesti piace molto Yann Sommer del Borussia Mönchengladbach, ma il preferito di Sarri è Kepa del Chelsea.

La Lazio, che resta bloccata sul mercato in entrata dall'indice di liquidità, secondo la Gazzetta dello Sport ha individuato i due profili giusti per rinforzare subito la rosa di Maurizio Sarri. Se la priorità sembrava un terzino sinistro fino a poche settimane fa, oggi il tecnico spinge per avere un difensore centrale ed in tal senso il nome forte resta quello di Nicolò Casale: il Verona non vorrebbe cederlo a gennaio ma sarebbe disposto a trattarlo per l'estate, anche se la valutazione fra i 5 e gli 8 milioni di euro appare sproporzionata agli occhi di Tare e Lotito. Per l'attacco il profilo che ha staccato gli altri è quello di Jonathan Burkardt, tedesco di proprietà del Mainz, club che valuta il suo cartellino fra i 10 ed i 15 milioni di euro. Al di là delle cifre, però, il problema vero resta l'indice di liquidità: per sbloccare tutto serviranno le cessioni, con Lazzari e Muriqi che restano i primi indiziati per l'addio.

La Nazione torna sulla notizia rimbalzata dall’Inghilterra ieri che riguarderebbe un’offerta imminente dell’Arsenal per l'attaccante della Fiorentina Dusan Vlahovic. Riguardo alle commissioni - si legge - oltre ai 70 milioni per l’acquisto del giocatore, ne sarebbero pronti 19 all'anno da destinare allo stipendio e ben 18 per il procuratore alla firma. Cifre altissime, che potrebbero cambiare le carte in tavola sul futuro del serbo già a gennaio.

Dopo la doppietta nel 4-0 contro la Fiorentina, ma non solo, in casa Torino c'è grande soddisfazione per quello che è il rendimento di Josip Brekalo, talento croato arrivato in granata in estate dal Wolfsburg. La formula scelta fu quella del prestito con diritto di riscatto, una possibilità che il Toro può sfruttare fino alla fine di marzo. E secondo la Gazzetta dello Sport, la decisione è già stata presa: nelle prossime settimane Urbano Cairo darà il via libera alla spesa da 10 milioni di euro per riscattare interamente il suo cartellino.

Il Torino e Bremer, avanti insieme. Come si legge sulle pagine di Tuttosport, la trattativa per il rinnovo del difensore brasiliano è arrivata alle battute finali. Bremer dovrebbe firmare fino al 2024 con opzione per un altro anno con un ingaggio da 2 milioni netti a stagione, bonus compresi. "Rinnovare ora per venderlo a peso d'oro in estate", scrive il quotidiano. Al termine del campionato molto probabilmente si scatenerà una vera e propria asta per il difensore. Bremer è nel mirino di Inter (davanti a tutti per ora, ma ancora senza certezze per l’estate), Milan, Juve e Napoli, dei migliori club inglesi e di 3 società tra Germania e Spagna. Cairo lo valuta non meno di 30 milioni.

Chiusa l'avventura in Turchia, per Khouma El Hadji Babacar potrebbe iniziare presto una nuova esperienza all'estero: l'ex attaccante della Fiorentina, ora al Sassuolo, ha infatti una proposta del Saint Etienne, formazione francese. Potrebbe ripartire dalla Ligue 1 dunque il suo cammino, anche se la trattativa è ancora agli albori.

Sky Sports rivela di un movimento a sorpresa per l'Udinese: sfruttando i canali inglesi che ben conosciamo, i friulani hanno messo le mani sul centrale croato Filip Benkovic, in arrivo dal Leicester City. Si tratta di una operazione avanzatissima, al punto che il difensore si starebbe sottoponendo alle visite mediche col club bianconero in questo momento.

Il futuro di Simone Verdi, scrive oggi la Gazzetta dello Sport, potrebbe essere al Venezia. Una manifestazione di interesse, quella dei lagunari, emersa a sorpresa nelle ultime ore e che potrebbe dare all'ex Bologna e Napoli l'opportunità di rilanciarsi dopo mesi difficili. Verdi, oltre che al Venezia, piace però anche alla Sampdoria che dopo Conti e Rincon sta cercando un rinforzo offensivo di qualità da regalare a D'Aversa.

Si è sbloccata dopo giorni la trattativa incrociata tra Genoa, Torino, Roma e Lazio: in mezzo due giocatori che cambiano maglia: Riccardo Calafiori ha detto sì al Grifone e giocherà con Andriy Shevchenko. Il suo approdo in Liguria (in prestito secco) sblocca l'addio di Mohamed Fares: l'algerino torna alla Lazio e passa così al Torino in prestito con diritto di riscatto. Entrambi sono attesi domani nelle rispettive (nuove) sedi. Domani le visite di Calafiori, venerdì quelle di Fares. Beffato il Cagliari: aspettava Calafiori ma adesso dovrà cercare un nuovo esterno mancino.

Sette presenze e un gol con la maglia del Genoa in questa prima parte di campionato, Flavio Bianchi lascerà i rossoblù nel mercato di gennaio per trovare più spazio in Serie B. Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, il Brescia di Inzaghi è pronto ad accogliere l’attaccante classe 2000, protagonista l’anno scorso di un’ottima stagione in C con la maglia della Lucchese. L’affare è in dirittura d’arrivo, con la formula del prestito.

Il futuro di Aleksei Miranchuk, probabilmente subito dopo la sfida di Coppa Italia fra Atalanta e Venezia di questa sera, sarà lontano da Bergamo. Secondo la Gazzetta dello Sport, però, l'interesse del Genoa nelle ultime ore si è raffreddato, soprattutto perché la posizione del suo sponsor Shevchenko è in bilico. Da qui le altre piste che potrebbero tornare a scaldarsi a stretto giro di posta: lo Zenit spera sempre di riportarlo in patria, ma lo stesso Miranchuk sembra volenteroso di restare in Italia. Così sono da tenere d'occhio le candidature di Hellas Verona e Sampdoria, che chiederebbero il giocatore in prestito secco (oneroso) all'Atalanta.

Asse Salernitana-Genoa sul mercato. Secondo quanto riportato da Tuttosport per il centrocampo i campani hanno messo nel mirino Ivan Radovanovic, centrocampista serbo fuori dal progetto tecnico del Grifone. Per la difesa invece piace Andrea Masiello.

CHELSEA, SI PUNTA AL RITORNO DI EMERSON. BARCELLONA, NON MOLLA LA PISTA CAVANI, OBIETTIVO GRIMALDO. PARIS SAINT-GERMAIN, RASHFORD NOME PER SOSTITUIRE MBAPPE'. BAYERN MONACO, COMAN RINNOVA IL CONTRATTO. TROYES, SOFFIATO AL PARMA ABDU CONTE'

Il grave infortunio di Ben Chilwell costringe il Chelsea a tornare sul mercato per trovare un elemento da alternare a Marcos Alonso sulla corsia mancina. Secondo The Athletic, il club londinese avrebbe già trovato la soluzione e potrebbe interrompere il prestito di Emerson Palmieri, riportando il terzino azzurro in Inghilterra. Il Lione però è molto soddisfatto dell'ex laterale della Roma e non vuole privarsene, tanto che avrebbe rifiutato il "risarcimento" di 4 milioni già proposto dai campioni d'Europa in carica.

Il Barcellona monitora la situazione di Edinson Cavani. In questo finale di stagione, Ralf Rangnick ha fatto sapere che l’ex attaccante del Napoli non lascerà il Manchester United ma la strada sembra comunque essere tracciata. Secondo quanto riporta il Mundo Deportivo, El Matador andrà in scadenza il prossimo giugno con i Red Devils e i catalani lo starebbero corteggiando già da adesso per poi tesserarlo da luglio a parametro zero.

Secondo quanto riportato da El Chiringuito il Barcellona sta pensando per la corsia sinistra di difesa ad Alejandro Grimaldo del Benfica. Si tratterebbe di un ritorno a casa del terzino spagnolo che si è formato proprio nella cantera del Barça, arrivando a giocare per la squadra B. Nel gennaio 2016 l'approdo in Portogallo dove è diventato colonna benfiquista vantando 229 presenze, segnando 17 reti. Il suo contratto è in scadenza nel giugno 2023.

Secondo quanto riportato dal Times, il Paris Saint-Germain avrebbe messo gli occhi su Marcus Rashford, attaccante del Manchester United. L'inglese è una delle idee per rimpiazzare Kylian Mbappé, il cui futuro sembra sempre più lontano da Parigi. In scadenza di contratto nel 2023, il PSG è pronto a formulare la sua offerta per giugno. 24 anni, l'inglese sta vivendo una stagione complicata nella quale ha realizzato la miseria di 3 reti in 15 partite.

Giornata importante in casa Bayern. Il club tedesco ha infatti annunciato il rinnovo del contratto di Kingsley Coman: l'ex Juventus ha firmato fino al 30 giugno 2027. Queste le sue dichiarazioni: "Sono molto felice perché il Bayern è uno dei migliori club al mondo e so che abbiamo ancora grandi obiettivi da raggiungere. Sono qui dal 2015, è una grande famiglia. Tutto è perfetto. Ho ancora davanti i migliori anni da calciatore e sono felice di poterli trascorrere al Bayern. Il mio obiettivo più grande è vincere di nuovo la Champions League".

La notizia era nell’aria, adesso c’è l’ufficialità. Il Troyes ha annunciato l’ingaggio Abdu Conté. Il terzino arriva dalla Moreirense a titolo definitivo firmando un contratto con il club transalpino fino al 2026. Battuta quindi la concorrenza italiana per il giocatore in particolar modo del Parma.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000