Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / atalanta / Calciomercato
Spezia, nessuno sconto all'Atalanta per HolmTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 7 giugno 2024, 16:00Calciomercato
di Redazione TuttoAtalanta.com
per Tuttoatalanta.com

Spezia, nessuno sconto all'Atalanta per Holm

Lo Spezia è al lavoro con la calcolatrice alla mano per cercare di continuare nel progetto di rigida autosostenibilità economico-finanziaria con la prima scadenza fissata nel 14 giugno quando scadranno i termini per i riscatti dei giocatori in prestito. Come riporta il Quotidiano Nazionale la cifra più consistente che il club ligure incasserà sarà quella dell’esterno Emil Holm da parte dell’Atalanta.

Il riscatto è fissato in 8,5 milioni di euro, anche se il 30% dovrà essere versato al Sonderjyske, una cifra che gli orobici hanno provato a chiedere uno sconto, proposta rispedita al mittente visto che sullo svedese hanno messo gli occhi anche Juventus e Lazio. Si attendono poi novità da Empoli, una volta che sarà deciso il nuovo direttore sportivo, sul fronte di Zurkowski e Bastoni: il primo può essere riscattato per 5 milioni, mentre il secondo per 1,5. A questi si aggiungeranno i 2,2 milioni che il Panathinaikos pagherà per il portiere Dragowski senza dimenticare il milione e mezzo che lo Slovan Bratislava ha versato per Strelec. Un bottino che sarà ulteriormente aumentato dalle cessioni dei vari Daniele Verde, Dimitrios Nikolaou, Arkadiusz Reca, Lukas Muhl, Raimonds Krollis e Mirko Antonucci, giocatori che hanno ingaggi troppo elevati o non rientrano più nei piani.

Con questi soldi lo Spezia andrà a riscattare il centrocampista Adam Nagy dal Pisa e Iva Gelashvili dalla Dinamo Batumi per un totale di circa 2 milioni di euro. Dovrebbero infine restare in rosa i giovani Giovanni Corradini e Tio Cipot.