Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / atalanta / Calciomercato
Atalanta, il punto sul mercato: via Freuler, rebus Malinovskyi. E sulla sinistra la Dea chiede lo sconto per Azzi del ModenaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Patrick Iannarelli
domenica 14 agosto 2022, 13:00Calciomercato
di Redazione TuttoAtalanta.com
per Tuttoatalanta.com

Atalanta, il punto sul mercato: via Freuler, rebus Malinovskyi. E sulla sinistra la Dea chiede lo sconto...

Manca ormai poco all'annuncio ufficiale del trasferimento di Remo Freuler destinato per 9 più 3 di bonus al Nottingham Forest. Dal club inglese offerta anche per Ruslan Malinovskyi, ma i 15 milioni non sarebbero sufficienti per strappare il cartellino da Zingonia. 

CORSI ESTERNE GIREVOLI - Sulla sinistra voci su Emerson Palmieri del Chelsea, sui c'è forte anche l'interesse di Juventus e Lazio, ma il nome più caldo sembra quello di Paulo Azzi, ventottenne del Modena che però è valutato dai canarini ben 10 milioni di euro e l'Atalanta non è disposta a trattare per una cifra così alta e conta di abbassarla. 

TREQUARTISTA DI PROSPETTIVA - Intanto è vicino alla Dea il fantasista 2003, Adam Karabec.

IL PUNTO DEL DS D'AMICO"Il mercato? Non è semplice lavorarci, soprattutto ora che in concomitanza è iniziata la stagione - ha dichiarato prima del match contro la Sampdoria, il neo ds Tony D'Amico - , poi ci sarà una pausa delle Nazionali e si parte prima. La Società, dal suo punto di vista per quel che posso dire, è pronta ad investire, a volte si riesce ad arrivare a degli obiettivi prefissati, altre volte no. Col mister il confronto è quotidiano e abbiamo ancora dei giorni per poter provare a far qualcosa"