Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / atalanta / Serie B
SPAL, Tacopina: "Obiettivo Serie A. Clotet? Fra qualche anno lo cercheranno Juve, Barça e Real"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
venerdì 24 settembre 2021 19:19Serie B
di Luca Bargellini

SPAL, Tacopina: "Obiettivo Serie A. Clotet? Fra qualche anno lo cercheranno Juve, Barça e Real"

Ospite del podcast The Italian Football Joe Tacopina ha parlato della sua nuova nel calcio italiano alla guida della SPAL: "Ho visto questa opportunità e in pochi mesi l'affare è stato fatto. Questo è ciò che succede quando ci sono brave persone su entrambi i lati del tavolo. La famiglia Colombarini ha fatto un lavoro straordinario, la SPAL è uno dei pochi club italiani che ha fatto profitti durante tutta la pandemia. A parte l'Atalanta non ci sono molti altri club che possono dirlo in Italia. Per noi la società di Bergamo è un modello da seguire perché sono convinto che se c'è una società e una realtà che può emulare l'Atalanta quella siamo noi".

Il manager italo americano parla anche di obiettivi per il club estenso: "La Serie A. Non sono venuto qui per giocare in B. Questo è un club di Serie A: Ferrara è una città di Serie A. Sono orgoglioso di essere l'unico presidente nella storia del calcio italiano a conquistare tre promozioni di fila: è un record di cui vado fiero. Detto questo, però, non voglio mettere pressione su nessuno. Per quest'anno abbiamo dichiarato che il nostro obiettivo è stabilizzare il nuovo progetto per poi dare l'assalto alla Serie A il prossimo anno".

Spazio al suo pensiero sul tecnico estense Pep Clotet: "Ricordatevi le mie parole: fra cinque anni clun come Juventus, Barcellona e Real Madrid verranno a cercarlo. Ma non lo lascerò andare. Mi sposo con lui. Gli ho detto che lo ucciderò se se ne va [ride]. Tornando seri, è una persona speciale e un allenatore fenomenale. Giorgio Perinetti mi ha chiamato e mi ha detto quanto fosse bravo questo ragazzo e che dovevo portaro alla SPAL. Per noi si tratta del nostro Alex Fergusson. È la pietra angolare del progetto. Avrebbe potuto fare molti soldi altrove ma ci siamo trovati d'accordo, adora il progetto e sta facendo un ottimo lavoro".

Tacopina, poi, rivela un retroscena di mercato legato all'arrivo a Ferrara di Lorenzo Colombo: "Massara, ds del Milan, è uno dei miei amici più cari in Italia e quando abbiamo chiuso per Lorenzo mi ha chiamato dicendomi: 'Joe, sto per darti il ​​miglior attaccante della Serie B'. Credo che non avesse torto. Sono convinto che un giorno vestirà anche la maglia della Nazionale".
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000