Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / avellino / Copertina
L'Avellino accelera sul mercato: il punto sulle trattative in entrata e in uscitaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico Gaetano
martedì 5 luglio 2022, 17:07Copertina
di redazione TuttoAvellino
per Tuttoavellino.it

L'Avellino accelera sul mercato: il punto sulle trattative in entrata e in uscita

L'Avellino velocizza le operazioni di mercato e si avvicina a grandi passi al ritiro di Mercogliano.

In entrata sono state concluse - almeno virtualmente - sei trattative. Hanno già effettuato le visite mediche il portiere Marcone, ex Potenza; l'attaccante Guadagni, svincolato dalla Paganese, e l'esterno offensivo Russo, ex Napoli, la scorsa stagione al Messina.

Si attende soltanto ufficialità così come per il centrocampista Franco, ex Turris, il mediano Garetto, reduce dall'esperienza in D con l'Acireale e per l'esterno difensivo Ricciardi, in arrivo dall'Ascoli. Poi il ds De Vito chiuderà per il difensore Lorenzo Moretti in prestito dall'Inter e con il pari ruolo Auriletto, in procinto di salutare la Pro Vercelli dopo tre stagioni per indossare il biancoverde.

Sono sfumati, invece, Simone Giordano, andato all'Ascoli e Lorenzo Milani, che il Pontedera ha ceduto al Pescara. 

A centrocampo interessano gli esperti Ronaldo Pompeu da Silva del Padova e Manuel Scavone, in uscita dal Bari, mentre sembra evaporato l'interesse per Carlo De Risio, che non rappresenta una prima scelta per il reparto nevralgico dei lupi. In attacco si sondano sempre profili importanti come Lanini del Parma e Ferrari del Napoli (ex Pescara). 

In uscita continuano i contatti con i calciatori che non rientrano nel nuovo progetto tecnico. Si cerca una sistemazione per Forte, sostituito da nuovo arrivato Marcone: il portiere interessa a Cesena e Novara. Per Fabio Tito è vivo l'interesse della Juve Stabia (che cerca anche Vitale), mentre Ciancio potrebbe finire in un club del Nord. Rescissione in vista per Aloi, richiesto da Virtus Entella e Padova, a cui interessa anche Carriero, che ha parecchi estimatori in C (Pordenone, Monopoli, Ancona). In uscita pure Mastalli (Monopoli?), Plescia (Ancona, Cerignola, Juva Stabia) e Maniero (che strizza l'occhio alla Turris). 

Non c'è tanto interesse per Silvestri, finora richiesto soltanto dalla Turris, ancora peggio per Sbraga, Scognamiglio e Mignanelli