Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / avellino / News
De Falco: "Taurino è un mister che vive la partita a cento all'ora. E' molto focoso e trascina calciatori e tifosi"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico Gaetano
mercoledì 25 maggio 2022, 14:50News
di Marco Costanza
per Tuttoavellino.it

De Falco: "Taurino è un mister che vive la partita a cento all'ora. E' molto focoso e trascina calciatori...

Andrea De Falco, centrocampista del Tre Fiori, la stagione 2020-21 alla Viterbese di Taurino, di cui era capitano, a Radio Punto Nuovo ha parlato delle caratteristiche del nuovo tecnico dell'Avellino. 

Queste le sue parole: "Taurino è un allenatore preparato, vive il calcio 24 ore su 24, questa è la sensazione che ha dato a noi giocatori. Dà sempre tutto,  indica cosa fare in settimana, per arrivare poi alla partita senza problemi". 
Il rapporto con i calciatori: "Il mister è un ragazzo giovane, è stato calciatore e quindi sa come comportarsi in uno spogliatoio. Il fatto di aver smesso non poco tempo fa, gli permette di sapere come comportarsi ed è bravo a gestire il gruppo. La caratteristica migliore che ricordo è che studia molto gli avversari e arriva alla partita al modo giusto". 
Sul modulo: "A Viterbo abbiamo giocato con il 4-3-3. Lui è stato bravo a capire il modulo ideale. Credo che il suo modulo base sia il 3-5-2, ma si adatta bene anche ai giocatori e alla rosa che gli viene messa a disposizione. E' normale che avere a disposizione giocatori adatti al tuo sistema di gioco ti facilita un po' i piani". 
Se è pronto per una piazza come Avellino: "Penso di si. E' uno che da tutto se stesso, è uno che vive le partite a cento all'ora. E' molto focoso e può coinvolgere la squadra e i tifosi. E' uno che sente molto la partita, si fa coinvolgere e coinvolge la piazza. E' uno che ti stimola e ti fa dare il massimo. Ora è arrivato in una piazza importante e sono felice per lui".