Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / bari / Esclusive
Vivarini a  TuttoBari: "Vi spiego come si vince la Serie C. Il Catania..."TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
domenica 21 luglio 2019 14:00Esclusive
di Claudio Mele
per Tuttobari.com

Vivarini a TuttoBari: "Vi spiego come si vince la Serie C. Il Catania..."

Per conoscere le insidie della Serie C, abbiamo contattato Vincenzo Vivarini, allenatore di categoria che la scorsa stagione ha portato a termine un tranquillo campionato in Serie B ad Ascoli. Vivarini ha vinto nella stagione 2014/2015 il campionato di Serie C girone B con il Teramo. Queste le sue parole, in esclusiva a TuttoBari, su cosa serve per vincere questi campionati: "Bisogna che ci sia un gruppo molto solido, ragazzi bravi e seri, che abbiano la voglia di lottare perchè la Serie C è un campionato molto difficile. C'è bisogno di una squadra tecnicamente attrezzata. Serve anche la voglia di vincere, contro squadre blasonate. Non è la Serie D dove non c'è concorrenza. Qui ti vai ad incontrare con realtà importanti quasi quanto il Bari".

Tra queste realtà figura il Catania, che Vivarini vede come l'antagonista principale: "Secondo me il Catania sarà la rivale più accreditata. E' da diversi anni che prova a risalire, ma non ci riesce. Questo fa capire la grande difficoltà di questo campionato". 

Vivarini, che come detto allena ormai da diversi anni in Serie B, si è anche espresso su quelle che sono le differenze tra la Serie C e la Serie B: "Sono 2 mondi totalmente diversi. Penso che la Serie B è molto più difficile. Le categorie sono fatte perchè ci siano le difficoltà. Però la C è altrettanto dura".

Infine c'è spazio anche per un augurio per mister Giovanni Cornacchini: "Lo conosco bene, ci ho giocato contro proprio in quell'anno di Teramo dove lui allenava l'Ancona. E' una persona molto preparata e seria, e spero che riesca a far bene".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000