HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » bari » News
Cerca
Sondaggio TMW
Juve immobile sul mercato: è la decisione corretta?
  Si, questa squadra non ha bisogno di rinforzi adesso
  No, alla Juventus sarebbe servito un altro terzino
  No, bisognava portare subito Kulusevski a Torino
  No, il club forzi la mano per lo scambio Rakitic-Bernardeschi

Antenucci-Simeri, coppia gol in alternanza. Mai a segno nella stessa gara, solo a Rende…

13.12.2019 21:00 di Gabriele Bisceglie    per tuttobari.com   articolo letto 99 volte

Il reparto offensivo del Bari sembra aver definitivamente trovato la propria identità. Dopo aver abbandonato il tridente, l’attacco a due schierato da mister Vivarini continua a dare i suoi frutti. La coppia formata da Antenucci e Simeri, infatti, ha giovato al rendimento di entrambi gli attaccanti, che si completano, si cercano e si aiutano a vicenda. E, molto spesso, si scambiano anche il ruolo di goleador in base al proprio momento realizzativo.

In questa loro simbiosi, Simone Simeri sembrerebbe ora vestire i panni del bomber di scorta. Difficilmente, infatti, la punta napoletana va in rete nella medesima gara in cui invece segna Antenucci. Dal blitz esterno contro il Picerno, ovvero la prima sfida dove mister Vivarini schierò titolare l’attuale coppia biancorossa, i due hanno segnato in totale 14 gol in 12 partite, ma solo una volta hanno esultato insieme negli stessi novanta minuti. L’eccezione che conferma la regola è la recente vittoria di Rende, dove Simeri sbloccò la gara e Antenucci realizzò la sua terza doppietta con la maglia del galletto.

O segna uno o segna l’altro. La loro coppia, quindi, non dà assolutamente l’impressione di essere in competizione sul proprio numero dei gol. Anzi, sembra quasi che preferisca dividersi le reti per poterle rendere più decisive possibili in differenti partite. A Potenza, contro il Picerno, Antenucci non riuscì a trovare la via della rete, ma ci pensò Simeri a timbrare il gol vittoria. Ad Avellino, invece, l’ex SPAL non fu nemmeno convocato per un problema alla schiena. Ed ecco che allora lo scettro del bomber passò nuovamente alla punta napoletana, autore della sua prima doppietta biancorossa. La particolare alternanza si è poi ripetuta nell’ultimo big match contro il Potenza. Antenucci, reduce da 7 sigilli in 5 gare ed a segno consecutivamente per altrettante giornate di campionato, è rimasto a secco di gol. Per il Bari, però, ancora nessun problema di successo, perché è toccato nuovamente a Simeri ovviare al momentaneo digiuno dell’attaccante molisano.

Nonostante si avvicini il mercato di gennaio e comincino a circolare i primi nomi per rinforzare l’attacco biancorosso, la coppia Antenucci-Simeri continua a voler rimarcare la propria importanza. Un tandem forte anche nello spirito di sacrificio, utile per valorizzare al meglio le qualità del proprio compagno di reparto.


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Bari

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510