Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / bari / In Primo Piano
I numeri: Catania ko al San Nicola, l’ultima volta nel 2005. Prime gioie per Citro e Montalto. Bari e gli autogol…
martedì 27 ottobre 2020 11:00In Primo Piano
di Gianmaria De Candia
per Tuttobari.com

I numeri: Catania ko al San Nicola, l’ultima volta nel 2005. Prime gioie per Citro e Montalto. Bari e...

E’ servita un’importante prova di forza al Bari per avere la meglio del Catania nel posticipo di ieri. Tra le mura amiche i biancorossi non vincevano un match in campionato dallo scorso 1 marzo, 2-1 sull’Avellino. Mentre i 3 punti contro gli etnei al San Nicola mancavano addirittura dal 2005, rete decisiva di Carrus). I siciliani rimangono però avanti negli scontri diretti (21 a 17) ma in terra pugliese il bilancio sorride ai galletti (12 vs 6). Quella di ieri non è stata però la vittoria più larga in assoluto per i biancorossi, superata solo dal 4-0 nella Coppa Italia del 2002.

La formazione di Auteri ha ancora una volta convinto dal punto di vista della produttività offensiva, per un totale di 14 reti nelle prime 6. Nella passata stagione, a questo punto, ne erano state realizzate esattamente la metà. L’ultimo 4-1 interno risale a quello sulla Sancataldese del settembre 2018 in Serie D. Prosegue così la striscia positiva delle partite con il Bari a segno in casa, arrivata a 30 consecutive.

Ieri è stata anche la serata degli autogol, uno per parte. Prima di Ciofani, l’ultimo era stato realizzato da Bianco nel 5-2 sul Rieti dello scorso 19 gennaio. Bisogna, invece, tornare ad un mese prima, per trovare quello in favore dei pugliesi, da parte di Rainone, 0-3 sulla Casertana.

Seconda rete in questo campionato per capitan Di Cesare, che ha già raggiunto il bottino dello scorso Girone C. Quella di ieri è stata la 26esima marcatura in carriera, numero 12 con i galletti. Prime gioie per Citro e Montalto, a segno rispettivamente dopo appena 70 e 84 minuti con la nuova maglia. Il primo non segnava in partite ufficiali dal 2-2 tra Livorno e Frosinone del 3 marzo. Si tratta, inoltre, della sua prima marcatura in Serie C (ora ha segnato in tutte le categorie dalla promozione alla B). Montalto è, invece, a quota 25 in terza serie (l’ultimo nell’ottobre 2016) e 62 tra i professionisti.

Sorride Hamlili, che non collezionava minuti dal ko nella finale playoff di luglio, alla presenza numero 55 con il Bari.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000