Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / bari / In Primo Piano
Auteri difende Antenucci. Niente giudizi anticipati e peperoncini: il Bari ha forza e motivazioni
venerdì 04 dicembre 2020 20:00In Primo Piano
di Gabriele Bisceglie
per Tuttobari.com

Auteri difende Antenucci. Niente giudizi anticipati e peperoncini: il Bari ha forza e motivazioni

Dopo il successo romantico contro il Catanzaro, mister Auteri ha presentato nella conferenza odierna il match in casa della Paganese, nell’anticipo di domani pomeriggio. Tra i biancorossi l’allerta è massimale, perché proprio da questa trasferta passerà buona parte del filotto di vittorie a cui sarà chiamato il Bari da qui fino a Natale. L’attuale media punti, come rimarcato dal tecnico siciliano, è molto alta e non preoccupa la distanza con la Ternana, ma non guasterebbe affatto rosicchiare qualche punto dalla capolista.

Per farlo, sarà necessario recuperare tutti quei calciatori che fin qui non hanno offerto appieno il loro potenziale. Due di questi sono Lorenzo Lollo e Simone Simeri che, per cause differenti, devono scalare posizioni e gerarchie. Entrambi sono molto cresciuti dal punto di vista fisico nelle scorse settimane, adesso dovranno solamente farsi trovare pronti al momento del bisogno. In una squadra competitiva come quella barese, infatti, di tempo e spazio ce ne sarà davvero per tutti. Così come Manuel Marras, al rientro dopo alcuni giorni di allenamento personalizzato, dovrebbe far parte pienamente della sfida di Pagani.

Oltre ai risultati da raggiungere, però, per provare la rimonta sulla Ternana servirà anche una maggior compattezza tra la rosa ed i tifosi. Le critiche giuste e costruttive fanno sempre bene, ma non devono esserci giudizi troppo anticipati. In questo senso Auteri ha vestito i panni del pompiere, difendendo bomber Antenucci e le sue parole nell’ultimo post-gara. Sono circostanze che possono capitare in una grande piazza, l’importante è saper andare avanti e migliorare da ambo le parti. Cercando di far parlare più il campo rispetto ai social, dove tra l’altro è assente lo Special One di Floridia.

L’allenatore dei galletti non ha la sfera magica e non prevede il futuro, ma ha garantito, ancora una volta, che i suoi uomini hanno una grandissima voglia e determinazione. Occorrerà pure sacrificio e qualità per agguantare le fere. Le motivazioni sono però altissime, e nessun peperoncino dovrà essere adoperato, ha detto sorridendo Auteri. Lui stesso ha poi concluso: “Siamo forti, punto”. Ora non resta che dimostrarlo, malgrado le difficoltà del poker di partite in appena diciotto giorni.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000