Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / bari / Esclusive
Verso il derby, bomber Curcio a TuttoBari: "Tutto è possibile. Bari il nostro premio, sappiamo quanto Foggia ci tenga. Su Cianci ed il trenino..."TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Carlo Giacomazza/CGP Photo Agency
sabato 15 maggio 2021 12:00Esclusive
di Claudio Mele
per Tuttobari.com

Verso il derby, bomber Curcio a TuttoBari: "Tutto è possibile. Bari il nostro premio, sappiamo quanto...

Manca sempre meno al derby playoff tra Bari e Foggia. A sfidarsi due squadre costruite ad inizio anno con obiettivi completamente diversi. Ed è ciò che rimarca Alessio Curcio, la stella del Foggia con 14 gol sulle spalle, ai nostri microfoni: "Abbiamo tanta voglia di andare avanti, sappiamo che dobbiamo fare un’impresa perché il Bari è una squadra che è stata costruita per vincere il campionato, a differenza nostra che avevamo come obiettivo la salvezza".

Curcio ritorna sulla gara di Catania, dove ha messo a segno il gol del 2-1 e due assist: "Credo sia stata decisiva l’unione che sul campo abbiamo dimostrato di avere, soprattutto nei momenti difficili della partita. Dobbiamo ripetere tale atteggiamento anche a Bari. Di certo non possiamo permetterci di sbagliare l’atteggiamento della partita. Per noi deve essere un premio per quanto di buono fatto fino ad oggi, non dobbiamo perdere il nostro modo di essere ma dobbiamo soprattutto giocare in maniera spensierata, consapevoli che tutto è possibile".

Il derby fino a qualche anno fa si disputava davanti a circa 40.000 spettatori. É questo il rammarico più grande... : "É una sfida stimolante sia perché è un playoff e soprattutto perché è un derby e sappiamo quanto la nostra gente ci tenga. In città si sente l'importanza della partita, queste sono sfide che meritano una cornice importante come in passato ed è un peccato non poterla avere".

I biancorossi hanno vinto l'ultimo incontro, con la punizione di Cianci e l'esultanza con il trenino. É laconico Curcio sull'argomento: "Ognuno esulta a suo modo". Quando gli si fa notare però che ha realizzato gli stessi numeri di Antenucci, non si trattiene l'emozione: "É sicuramente motivo di orgoglio, giocare contro un giocatore così forte è sempre molto stimolante". 

Curcio, specialista sulle punizioni, se la vedrà nuovamente con Cianci. Ma chi tira meglio le punizioni? É proprio Curcio a rispondere simpaticamente: "Dati alla mano, quest’anno lui ha fatto più goal di me su punizione, quindi...".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000