Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / bari / In Primo Piano
Castrovilli, dalla B all'Europeo in due anni: l'ascesa vertiginosa del talento di Minervino MurgeTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
lunedì 21 giugno 2021 20:00In Primo Piano
di Michele Tedesco
per Tuttobari.com

Castrovilli, dalla B all'Europeo in due anni: l'ascesa vertiginosa del talento di Minervino Murge

Al minuto ottantasette della gara che ha visto l’Italia imporsi per uno a zero contro il Galles, ha fatto il suo esordio all’Europeo uno dei più brillanti talenti emersi dal settore giovanile biancorosso: Gaetano Castrovilli. “Un gruppo straordinario! Si vola agli ottavi”, si legge sul profilo instagram del numero sette azzurro, che dopo due stagioni da protagonista in A si è guadagnato la convocazione per la massima manifestazione calcistica europea.

Un’ascesa vertiginosa quella del centrocampista della Fiorentina: in soli due anni è passato dalla cadetteria alla Nazionale maggiore. Nel 2015 l’esordio tra i professionisti con la maglia biancorossa in un match di fine campionato a La Spezia: la prima delle sue undici presenze con il Bari, la maggior parte delle quali collezionate nella stagione 2016-2017. Il talento nativo di Minervino Murge venne immediatamente notato dalla Fiorentina che riuscì a garantirsene le prestazioni prelevandolo a titolo definitivo dal Bari, per poi girarlo in prestito alla Cremonese.

Nel biennio con i lombardi Castrovilli trovò continuità di prestazioni e di rendimento, classificandosi come secondo miglior giovane della serie B nel campionato 2018-2019 e guadagnandosi la conferma in rosa della Fiorentina nell’estate 2019.

Alla prima stagionale dei viola fece il suo esordio in serie A, nella sconfitta casalinga della Fiorentina contro il Napoli. Nelle settimane successive riuscì a guadagnarsi la fiducia di Vincenzo Montella che lo schierò ripetutamente da titolare. La risposta del centrocampista pugliese fu assolutamente positiva: gol nel successo viola a Milano contro il Milan e prestazioni di assoluto livello che gli valsero la convocazione del CT Roberto Mancini nel novembre 2019. A distanza di un anno e mezzo dalla sua prima convocazione in azzurro, al termine di un'altra buona stagione dal punto di vista personale con i viola, Castrovilli è stato chiamato in extremis ad aggregarsi al gruppo azzurro e alla terza gara del girone è arrivato il meritato esordio.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000