Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / bari / In Primo Piano
Bari, dal regista al difensore rapido. Servono almeno sei profili dal mercato
sabato 31 luglio 2021 18:00In Primo Piano
di Claudio Mele
per Tuttobari.com

Bari, dal regista al difensore rapido. Servono almeno sei profili dal mercato

Bari, la rosa è ancora sprovvista di elementi fondamentali. Dal regista al difensore rapido, servono almeno sei profili dal mercato

Sarà un agosto caldissimo in casa Bari, e non solo per le afose temperature che le previsioni prospettano. Il ds Polito, dopo due settimane di stallo causato dal focolaio Covid scoppiato a Storo, è chiamato ad accelerare e sfoltire definitivamente la rosa di quegli esuberi che non rientrano nei piani di Mignani. Ad ogni cessione corrisponderà un acquisto. È per questo che l'arduo compito sarà anche quello di trovare almeno una decina di elementi che possano completare la rosa.

Il Bari è attualmente scoperto in diversi ruoli chiave. Il reparto ad oggi deficitario è il centrocampo, con i galletti che possono contare solo su Maita e D'Errico. I due saranno con ogni probabilità le mezzali titolari della squadra, ma dovranno essere affiancati da un regista di qualità e quantità. Un calciatore che possa far girare la palla e dettare i tempi di gioco come un metronomo. Nessuno ha in rosa queste caratteristiche ed ormai da troppo tempo Bari langue di un calciatore di questo genere. Scavone, come anticipato da queste pagine, sarà l'unico a restare e darà il cambio a Maita quando necessario. Ecco allora che si necessita di minimo altri due centrocampisti: uno che faccia il vice D'Errico e l'altro che si possa giocare il posto con il tanto desiderato regista.

Anche in difesa la situazione non è delle migliori. A destra il Bari è messo bene, potendo contare su Belli e Celiento, oltre che su Andreoni (che però tornerà solo in inverno). A sinistra con l'arrivo solo da ufficializzare di Mazzotta, sarebbe necessario un suo ricambio. Potrebbe essere data anche fiducia al baby Mane, ma in caso contrario servirà attingere dal mercato visto che i vari Corsinelli e Nanni saluteranno. Dove occorre con fermezza rifondare la rosa è tra i centrali di ruolo. Da quanto tempo manca infatti un difensore centrale rapido. Per caratteristiche questa mansione potrebbe spettare a Celiento, che lo scorso anno raramente ha commesso errori da braccetto di sinistra. Le sue condizioni spesso precarie e l'età di Di Cesare, che non sarà inamovibile, fanno pensare a due nuovi acquisti. Saluteranno infatti sia Perrotta che Sabbione.

L'attacco è il reparto dove i biancorossi sono messi meglio. L'impressione è che almeno lì davanti per il momento non verranno fatti affondi, se non per qualche occasione che si presenterà dalla B nelle ultime ore di mercato (come fu per Montalto un anno fa).

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000