Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / bari / Esclusive
Pillon a TuttoBari: “Col Catania sfida combattuta. Antenucci? Indiscutibile”
domenica 19 settembre 2021 07:00Esclusive
di Andrea Papaccio
per Tuttobari.com

Pillon a TuttoBari: “Col Catania sfida combattuta. Antenucci? Indiscutibile”

L’ex allenatore di Bari e Triestina Giuseppe Pillon ha parlato ai microfoni di TuttoBari dei temi d'attualità più caldi in casa biancorossa. Ecco le sue parole, rilasciate in esclusiva alla nostra redazione: “Quella tra Bari e Catania sarà una partita molto combattuta, un match senza dubbio difficile per entrambe le squadre. È difficile fare un pronostico a bruciapelo, sono sicuro che a decidere la gara saranno gli episodi. I galletti con mister Michele Mignani in panchina hanno cambiato il loro sistema di gioco rendendolo decisamente più equilibrato rispetto al modulo ultra offensivo utilizzato da Gaetano Auteri nella scorsa stagione”

Il tecnico si è poi soffermato sulle qualità dei singoli, in particolare quelle di Mirco Antenucci, alla sua terza stagione consecutiva con la maglia dei pugliesi: “C'è poco da dire, Mirco continua a essere un calciatore decisivo. È un giocatore che riesce a fare sempre la differenza in qualsiasi occasione, un attaccante straordinario sotto tutti i punti di vista. Le potenzialità e le qualità di Antenucci non vanno assolutamente messe in discussione data la sua grande esperienza”.

In conclusione, Pillon ha commentato la situazione creatasi nel raggruppamento meridionale, che vede tra le partecipanti numerosi club storici del calcio italiano: “A mio parere il Girone C è il più difficile del campionato, soprattutto a causa dell’equilibrio che regna tra le compagini partecipanti. Non c’è una squadra più forte delle altre, sono tutte sullo stesso piano. Rispetto all’ultima stagione manca una formazione come la Ternana, che nel campionato scorso ha ammazzato le rivali facendo un cammino spaventoso, strameritando la promozione in cadetteria. Per le altre squadre, compreso il Bari, c’è stato davvero poco da fare”. 

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000