Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / bari / In Primo Piano
Simeri e il Bari: la storia infinita. Rinfrancato dai gol, ora punta alla titolarità
venerdì 17 settembre 2021 16:00In Primo Piano
di Gianmaria De Candia
per Tuttobari.com

Simeri e il Bari: la storia infinita. Rinfrancato dai gol, ora punta alla titolarità

L’inizio di stagione di Simone Simeri rientra tra le note liete per il Bari. Dopo le difficoltà registrate tra Fidelis Andria e Potenza, l’attaccante è tornato finalmente a brillare. La rete su rigore contro il Monterosi ma soprattutto quella decisiva e pesantissima in casa del Picerno, hanno riportato in auge il suo nome con estrema convinzione.

In estate la scelta della riconferma, in rientro dal prestito all’Ascoli, era stata presa direttamente dal ds Polito, che lo ha sempre stimato e lanciato con prepotenza in C ai tempi della Juve Stabia. Una scelta non casuale per un giocatore estremamente adatto alla categoria e al contesto, quella piazza biancorossa che tra alti e bassi lo ha esaltato e coccolato per oltre due anni tra la promozione in Serie D e il momento d’oro nella coppia-gol con Antenucci.

Eppure la passata stagione rientra probabilmente tra le più difficili vissute da Simeri, a causa della pochissima considerazione di mister Auteri e la decisione di lasciare la Puglia per compiere il grande salto. Decisione però che non si è rilevata così positiva, con appena 214 minuti all’attivo e nemmeno una gioia personale. Questa assenza da gol rappresenta per un attaccante sempre il vero tallone d'achille, un peso che ti porti dietro a prescindere dalla bontà delle prestazioni personali e i risultati. Simeri ci teneva particolarmente e la sua doppia marcatura ravvicinata evidenzia un giocatore ormai ritrovato dal punto di vista mentale, uscendo fuori da digiuno durato quasi un anno (11 novembre).   

Il prossimo step è scendere in campo con maggiore continuità e non solo per qualche ma importante spezzone. La condizione c'è sempre stata, mancava solo quella lucidità e completa fiducia nei propri mezzi. La scelta è nelle mani di Mignani, anche se concorrenza alla mano, non sarà facile avere il posto garantito. Il feeling con Antenucci è vivo nonostante l’esperto centravanti abbia modificato il suo raggio d’azione, più rifinitore che uomo d’area, mentre quella con Cheddira è tutta da approfondire come confermato dalla scelta di preferire Marras dall'inizio nell'ultima partita.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000