Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / bari / Esclusive
L'ex Colombo a TuttoBari: "Antenucci non si discute. Sui tifosi allo stadio..."
martedì 28 settembre 2021 14:00Esclusive
di Giovanni Gaudenzi
per Tuttobari.com

L'ex Colombo a TuttoBari: "Antenucci non si discute. Sui tifosi allo stadio..."

Corrado Colombo, profilo calcisticamente importante, con oltre 450 presenze tra A, B e C nel proprio percorso professionale, protagonista nel Bari di Antonio Conte nel 2008-’09, intercettato in esclusiva dalla nostra redazione, non ha mostrato dubbi sulle doti di Mirco Antenucci e sulle possibilità del trentasettenne di tornare ai suoi livelli, dopo un inizio di stagione complicato sul piano realizzativo, con una sola rete segnata ed il penalty sbagliato nell’ultimo impegno casalingo dei biancorossi contro la Paganese.

Sul futuro del bomber dei galletti, Colombo ha dichiarato: “Antenucci è un giocatore che ha sempre fatto i suoi gol, e come professionista non si può mettere in discussione. Purtroppo, nella carriera di un attaccante, ci sono dei momenti nei quali la porta si restringe e si segna meno. È sempre andato ampiamente in doppia cifra, negli ultimi anni, in fatto di realizzazioni. Ora, può avere qualche difficoltà, ma sono convinto che avrà un rendimento simile anche in questa stagione. Ha esperienza anche in massima serie, e può dare il suo contributo, con i trascorsi che ha, sia sul campo sia nello spogliatoio. Sono certo che passerà oltre il rigore sbagliato e riprenderà a segnare con continuità molto presto. Deve restare equilibrato e sereno, e saprà venir fuori da questa piccola crisi.”

Interrogato sulla scelta della parte più calda del tifo biancorosso di non seguire le partite del Bari dal vivo, in attesa che vengano meno le restrizioni relative alla capienza degli impianti attualmente vigenti, l’ex centravanti si è espresso così: “Rispetto, ma non condivido la decisione della curva. Sono molto felice che i galletti siano finalmente primi in classifica, e sono certo che lo siano anche tutti gli appassionati. Ma, oggi, per entrare negli stadi ci sono delle regole ferree, come quelle sulla necessità del green pass e del distanziamento sociale. Si tratta, però, di sforzi giustificati, misure anti contagio. Siamo chiamati a rispettarle, per stare tranquilli nella lotta contro il Covid.”     

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000