Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / bari / Prossimo Avversario
Il personaggio - Curcio, dalla D alla rinascita a Foggia. E quel gol al Bari…TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Jacopo Duranti/Tuttolegapro.com
mercoledì 20 ottobre 2021 18:30Prossimo Avversario
di Andrea Papaccio
per Tuttobari.com

Il personaggio - Curcio, dalla D alla rinascita a Foggia. E quel gol al Bari…

È senza dubbio Alessio Curcio la vera stella del Foggia di Zdenek Zeman. Nato a Roma nel 1991, l’attaccante è calcisticamente cresciuto nel settore giovanile della Juventus, club dove ha mosso i primi passi col pallone tra i piedi. Dopo aver vinto il Torneo di Viareggio con la casacca bianconera, viene ceduto in prestito alla Canavese, facendo il suo esordio tra i professionisti. In seguito passa al Casale, rivelandosi un elemento fondamentale nelle due stagioni in maglia nerostellata, che coincidono con un quarto posto nella prima stagione e un’amara retrocessione nella seconda. 

Le stagioni seguenti non si rivelano scevre di difficoltà per il classe ‘90, che nel giro di pochi anni si ritrova costretto a ripartire dalla Serie D dopo essere rimasto svincolato al termine dell’esperienza al Renate. Una discesa agli inferi durata soltanto un semestre e conclusasi grazie all’interessamento dell’Arzachena, che lo acquista per affrontare al meglio la prima stagione in Serie C. In Sardegna, Curcio riesce a esprimere tutte le proprie potenzialità, chiudendo l’annata con un positivo bottino di tredici. Molto più complicati i due anni successivi vissuti tra Vicenza e Catania, che sembreranno fare da preludio al progressivo declino del calciatore. 

La proposta del Foggia è come un fulmine a ciel sereno per Curcio, che a inizio ottobre si trasferisce a titolo definitivo nel club pugliese, appena ripescato nel campionato di Serie C. In maglia rossonera, l’ex Catania diventa subito un idolo per la tifoseria, grazie soprattutto alla rete decisiva segnata nel derby vinto dai dauni sui rivali storici del Bari. Un sentimento profondo quello nato tra il trentunenne e il club dauno, che all’inizio di questa stagione gli ha affidato la fascia di capitano, a dimostrazione della leadership del calciatore all’interno dello spogliatoio rossonero. Riuscirà quest’oggi a creare ancora una volta problemi ai galletti di Michele Mignani?

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000