Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / bari / In Primo Piano
Bari e i giocatori bandiera: tutto quello che c'è da sapere. Ad oggi sono tre
martedì 17 maggio 2022, 18:00In Primo Piano
di Claudio Mele
per Tuttobari.com

Bari e i giocatori bandiera: tutto quello che c'è da sapere. Ad oggi sono tre

Il ritorno in Serie B a quattro anni di distanza comporta diverse novità. Non solo l'ausilio della tecnologia che verrà in soccorso ai direttori di gara in ogni campo, ma la cadetteria presenta delle regole stringenti sul numero di tesserati di cui ogni rosa può disporre. È un aspetto da tenere in assoluta considerazione nel momento in cui viene allestita la squadra. Sono presenti infatti tre tipi di liste in cui i calciatori possono essere inseriti. Regolamento alla mano troviamo:

1) La Lista A: al suo interno possono trovare spazio massimo diciotto elementi Over 23. Come tale è fissa.

2) La Lista B, dedicata agli Under 23: all’interno dunque possono essere inseriti i giocatori nati dopo il primo gennaio del 1999. È illimitata.         

3) La Lista C, legata ai giocatori bandiera: al suo interno possono essere inseriti due calciatori tesserati per quattro stagioni consecutive, non necessariamente con un contratto professionistico. Valgono dunque anche gli anni nel settore giovanile. 

Dell'attuale organico del Bari solo in tre possono essere inseriti nella Lista C: Galano, Di Cesare e Simeri. Se gli ultimi due hanno raggiunto le 4 stagioni consecutive dal 2018 (per Simeri non conta il trasferimento invernale ad Ascoli, perché resta comunque tesserato col Bari in quell'anno), Galano sfrutta il quadriennio barese dal 2011/12 al 2014/15, tra As Bari e Fc Bari. Da osservare che essendo la SSC Bari la naturale prosecuzione delle precedenti società, per tale ragione può includere in questa lista i giocatori tesserati prima del 2018. 

Va osservato inoltre che le stagioni debbano essere consecutive. Ad esempio, Bianco e Scavone hanno alle spalle tre campionati consecutivi e un anno con la As Bari. Entrambi, dunque, non sono inseribili in questa lista. Inoltre, le quattro stagioni devono essere già state cumulate. Antenucci, Frattali e tutti coloro i quali inizieranno l'anno prossimo la quarta stagione barese, figureranno nella Lista A.

A titolo esemplificativo forniamo altri nomi di calciatori che calcano questi palcoscenici inseribili nella Lista C: Sabelli (dal 2012/13 al 2017/18), Caputo (dal 2010/11 al 2014/15), Defendi (dal 2011/12 al 2016/17), Micai (dal 2014/15 al 2017/18), Partipilo (settore giovanile fino al 2015/16).