Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / bari / Esclusive
L'ex La Vista a TuttoBari: "Mi sarebbe piaciuto vedere Coda a Bari. Serve gente che salti l'uomo"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
mercoledì 6 luglio 2022, 19:00Esclusive
di Alessio Bonavoglia
per Tuttobari.com

L'ex La Vista a TuttoBari: "Mi sarebbe piaciuto vedere Coda a Bari. Serve gente che salti l'uomo"

Il mercato del Bari sta entrando sempre più nel vivo e i tifosi sono in fermento per conoscere i nuovi volti che difenderanno la maglia biancorossa durante la prossima stagione. Noi di TuttoBari.com abbiamo chiesto ad un ex galletto, Giorgio La Vista, un'opinione su questa sessione di calciomercato. 

Per l'ex fantasista romano, bisogna puntare molto sull'importanza della piazza per convincere i calciatori: "Allenatore, presidente e direttore sono profili di categoria superiori, persone competenti che sanno il fatto loro. Sicuramente sapranno gestire le questioni del calciomercato che in questo momento è molto particolare. Però ci sono tanti giocatori che farebbero di tutto per venire a Bari, quindi dovranno puntare molto su questa voglia".

La Vista ha anche indicato chi gli sarebbe piaciuto vedere all'ombra del San Nicola: "Di nomi ce ne sono tanti, Bari è abituata a colpi di spessore. Mi sarebbe piaciuto vedere Coda, ma purtroppo è andato al Genoa. È questa la tipologia di giocatori che dovrebbero essere presi".

Ma cosa serve davvero al Bari? Per il classe '79 questa tipologia di calciatori: "Per me il Bari è ben strutturato, ma servirebbero degli esterni che saltano l’uomo e che creino superiorità numerica. Se si trovassero giocatori duttili che si riescano ad adattare a più moduli, il Bari potrebbe fare molto bene. Il calcio è talmente evoluto che non basta un solo modulo: magari in C sì, ma in B e in A no."