Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / bari / In Primo Piano
Cosenza-Bari, le probabili: out Maita, si scalda Mallamo. Dubbio trequartista
sabato 10 settembre 2022, 07:30In Primo Piano
di Redazione TuttoBari
per Tuttobari.com

Cosenza-Bari, le probabili: out Maita, si scalda Mallamo. Dubbio trequartista

Col Cosenza per ritrovare i tre punti. Il Bari fa visita in Calabria alla squadra di Dionigi, dopo il pareggio-beffa di una settimana fa contro la Spal. Un ricordo da chiudere definitivamente, per proiettarsi sul presente con rinnovato spirito. Quella di questo pomeriggio sarà, quindi, una sfida tutta da vivere, per una squadra - il Bari - che ha iniziato con piglio ed entusiasmo il suo campionato.

QUI BARI: Fuori Galano e Gigliotti per scelta tecnica, tornano disponibili invece Vicari e Ceter. Nella lista di biancorossi disponibili per il Cosenza c'è anche il francese Scheidler che, comunque, partirà dalla panchina. In difesa riecco Ricci: il terzino è destinato a riprendersi il posto sull'out mancino. A centrocampo riflettori puntati sulla sostituzione dell'infortunato Maita: Mallamo e Benedetti si contendono una maglia. In avanti Bellomo o Botta, alle spalle dello scatenato duo composto da Antenucci e Cheddira.

Bari (4-3-1-2): Caprile; Pucino, Di Cesare, Terranova, Ricci; Mallamo, Maiello, Folorunsho; Bellomo; Cheddira, Antenucci.

QUI COSENZA: C'è l'ex Dionigi sulla panchina dei calabresi. I rossoblu precedono il Bari di un punto in classifica. L'attacco è affidato all'esperto Larrivey.

Cosenza (4-3-2-1): Matosevic; Rispoli, Rigione, Vaisanen, Martino; Florenzi, Voca, Brescianini; Brignola, D’Urso; Larrivey.