Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / bari / Esclusive
TuttoBari - Continua la ricerca della punta: offerta per Di Carmine, i motivi del noTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 16 agosto 2022, 14:00Esclusive
di Giovanni Gaudenzi
per Tuttobari.com

TuttoBari - Continua la ricerca della punta: offerta per Di Carmine, i motivi del no

Il Bari pensa al campo, preparando la prossima sfida di campionato, venerdì sera al S. Nicola contro il Palermo. Il diesse dei galletti Ciro Polito, intanto, prepara il terreno per gli ultimi colpi di mercato della sessione estiva di contrattazioni, in chiusura il prossimo primo settembre.

In cima ai pensieri del dirigente, l’arrivo nel capoluogo pugliese di un centravanti, per rinforzare una prima linea ancora in attesa del contributo del nuovo acquisto Ceter, per ora ancora fuori dai convocati per le sfide giocate sin qui dai biancorossi. Appare necessario, in ogni caso, rimpolpare un reparto che fin qui si è giovato dell’apporto soprattutto del tandem Antenucci-Cheddira, oltre che del nuovo arrivato Cangiano. In lista di partenza, invece, Paponi, inseguito dal Cerignola.

Secondo quanto appreso dalla nostra redazione, il club dei De Laurentiis avrebbe presentato un’offerta alla Cremonese per assicurarsi le prestazioni, nel ruolo, della punta Samuel Di Carmine. Ma il giocatore, in campo per qualche minuto nel primo impegno dei suoi in serie A a Firenze, sarebbe nel mirino di mezza serie B, e starebbe valutando se può avere spazio, nel team di Alvini o altrove, nel massimo campionato.

Per questa serie di ragioni, la pista che conduce a Di Carmine va considerata sostanzialmente impraticabile, per il Bari, la cui proposta sarebbe stata già rimandata al mittente.