Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / bari / In Primo Piano
Polito a RadioBari: "Col Brescia a viso aperto. Chi ruberei? Moreo. Cheddira un orgoglio. Il Mondiale..."
venerdì 30 settembre 2022, 09:20In Primo Piano
di Redazione TuttoBari
per Tuttobari.com

Polito a RadioBari: "Col Brescia a viso aperto. Chi ruberei? Moreo. Cheddira un orgoglio. Il Mondiale..."...

Ciro Polito è intervenuto stamani sulle frequenze di RadioBari. Il diesse biancorosso è carico in vista della sfida col Brescia di domani: "Brescia come Cagliari, Cosenza, Parma. Ogni sfida è bella e importante. Già a Cagliari c'è stato un atteggiamento diverso dagli avversari: iniziano a conoscerci, e ogni allenatore prende le contromisure. La classifica dice che oggi siamo una squadra che dà fastidio. Il Brescia non gioca per difendere, è simile al Bari. Ha giovani importanti, fanno un gioco propositivo. Sarà una gara a viso aperto. Potessi togliere un calciatore? Ce ne sono diversi bravi. Uno su tutti Moreo: è altissimo, ma è più un trequartista che una punta. Lo ruberei tranquillamente al Brescia. Scheidler mi ricorda Moreo".

Su Caprile e Cheddira, impegnati in sfide internazionali negli scorsi giorni... "Caprile forse è un po' stravagante nel vestire (ride, ndr). Sono stato a Barcellona per vedere Marocco-Cile, e lunedì sono stato all'esordio di Caprile. Il Marocco è una squadra devastante: ci sono campioni come Hakimi e Ziyech. Mi hanno impressionato. Vedere un nostro calciatore giocare con questi campioni è motivo di orgoglio. Sarà al Mondiale? Il rischio ci sta. Mi auguro da un lato di no, ma è pure giusto che lui faccia questa esperienza. E' un Mondiale, e non tutti hanno questa opportunità. Caprile è uno dei 2001 più quotati in Italia: è giusto vada all'Europeo. C'è Carnesecchi che è un portiere valido, ma di sicuro Caprile sarà uno dei portieri".