Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / bari / Prossimo Avversario
L'avversario - Catanzaro, l'ex Vivarini punta ai playoff. Occhio a Iemmello, fresco di doppiettaTUTTO mercato WEB
© foto di Andrea Rosito
martedì 27 febbraio 2024, 19:00Prossimo Avversario
di Alessio Bonavoglia
per Tuttobari.com

L'avversario - Catanzaro, l'ex Vivarini punta ai playoff. Occhio a Iemmello, fresco di doppietta

Dopo la deludente sconfitta di sabato contro il Sudtirol, il Bari oggi ha subito l'occasione di rifarsi: l'avversario du questo turno infrasettimanale per i biancorossi sarà il Catanzaro, che occupa attualmente la sesta posizione in classifica con 42 punti (12 vittorie, 6 pareggi e 8 sconfitte). La squadra calabrese ha segnato 42 gol (quarto miglior attacco) e ne ha subiti 37. I giallorossi sono imbattuti da cinque partite, dove sono arrivati tre pareggi e due vittorie: l'ultima è arrivata sabato contro il Cittadella fuori casa. L'ultima sconfitta risale al 20 gennaio, contro la Feralpisalò. L'andata contro i galletti terminò 2-2: decisiva la doppietta di Koutsoupias e le reti di Sounas e Verna.

L'allenatore è Vincenzo Vivarini, volto noto anche a Bari, dato che ha allenato la compagine pugliese nella stagione 2019/2020. Siede sulla panchina del Catanzaro dal novembre 2021, quando sostituì mister Calabro in Serie C. In quella stagione riuscì a portare la squadra al secondo posto in campionato (vinto dai biancorossi), per poi essere eliminato in semifinale ai playoff. Nella stagione seguente, ossia la scorsa, ha portato i suoi ad uno storico primo posto con 96 punti conquistati. Il modulo più utilizzato quest'anno è il 4-4-2.

Il capocannoniere di squadra in campionato è Pietro Iemmello, autore di 9 gol, fresco di doppietta nel match di pochi giorni fa. Seguono a quota 7 Tommaso Biasci e a quota 6 Jari Vandeputte. Il belga è anche il leader assoluto nella classifica degli assist del campionato, con 9 passaggi vincenti. I calciatori con più minutaggio sono il portiere Andrea Fulignati ed il difensore Stefano Scognamillo.