Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / bari / Esclusive
TuttoBari - Mutti: "Stagione al di sotto delle aspettative. Iachini? Un guerriero. Sul modulo..."TUTTO mercato WEB
© foto di Federico Gaetano
venerdì 1 marzo 2024, 15:35Esclusive
di Antonio Testini
per Tuttobari.com

TuttoBari - Mutti: "Stagione al di sotto delle aspettative. Iachini? Un guerriero. Sul modulo..."

Momento delicato in casa Bari. Dopo le due vittorie contro Lecco e Feralpisalò, la squadra di Iachini sembra essersi nuovamente impantanata con due ko  con Sudtirol e Catanzaro. Del momento della squadra biancorossa abbiamo parlato con l'ex allenatore biancorosso Bortolo Mutti. Di seguito le sue dichiarazioni in esclusiva per TuttoBari.com.

Sul cambio di allenatore da Marino a Iachini: "Iachini ha tanta esperienza, è un guerriero, uno che non molla niente. Ci si è affidati a una persona che conosce bene certe situazioni. Con Marino è difficile capire cosa non abbia funzionato. Se si è arrivati a una scelta del genere evidentemente c'era una situazione anche interna allo spogliatoio. Il campionato è al di sotto delle aspettative e i tre cambi in panchina ne sono una prova". 

Nella partita contro il Catanzaro Iachini ha sorpreso tutti con uno schieramento difensivo a tre. Il commento di Mutti sulle scelte tattiche del mister biancorosso: "I moduli non fanno tanta differenza. Quello che conta è la capacità di interretare la partita. Gli schieramenti vanno bene tutti, purché siano funzionali e concreti. La difesa a tre dà molta solidità, si pensi alle squadre che la impiegano in Serie A, dall'Inter alla Juventus e l'Atalanta. Iachini evidentemente ha fatto una scelta più consona al suo modo di vedere la squadra. Per far digerire certe scelte tattiche bisogna avere tempo che la squadra assimili i meccanismi".