Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / bari / Serie B
Benali: "Felice del rinnovo col Bari. Per come stavano le cose, sembrava molto improbabile"TUTTO mercato WEB
martedì 20 febbraio 2024, 17:49Serie B
di Claudia Marrone

Benali: "Felice del rinnovo col Bari. Per come stavano le cose, sembrava molto improbabile"

"L'obiettivo di tutti i calciatori è quello di giocare e dare una mano alla squadra. Quando ero in panchina speravo di non andare via senza aver dimostrato il mio valore, sono contento di questo momento e spero di poter continuare": come si legge su tuttobari.com, nella conferenza stampa tenuta quest'oggi, ha esordito così il centrocampista del Bari Ahmad Benali, che solo una settimana fa ha rinnovato il proprio contratto con il club, prolungando fino al giugno 2025 con opzione su stagione successiva.

Il giocatore ha proseguito poi: "A livello personale vivo il prolungamento come una bella soddisfazione, per come si erano messe le cose era molto improbabile. Sappiamo tutti che le cose nel calcio possono cambiare velocemente, ho voluto cogliere l'occasione. Voglio ringraziare tutti, il direttore è stato diretto e con me si è sempre comportato bene. Ringrazio anche i miei compagni, hanno creduto nelle mie qualità nonostante sia stato molto tempo fuori. Cerchiamo di raggiungere obiettivi insieme, sarebbe una cosa molto bella. Io ho conosciuto Iachini a Palermo, facendo il ritiro estivo insieme a lui, ma poi non ho avuto la possibilità di lavorarci insieme. Mi sta facendo capire tanti movimenti, soprattutto in fase difensiva. Voglio continuare a crescere e migliorare, con lui posso farlo".


E ancora su mister Beppe Iachini: "Il mister essendo un allenatore esperto sa cosa vuole, la settimana scorsa è stata pesante perché abbiamo visto tanti video. Vuole una squadra corta che può arrivare su tutti i palloni e che quando gioca in avanti possa far male, chiede cose semplici e noi dobbiamo essere bravi nell'ascoltarlo e mettere in pratica i concetti. Siamo sulla strada giusta. La cosa da migliorare è la continuità, in questo momento non dobbiamo pensare di essere belli e brillanti ma continuare a martellare. Il mister ci sta provando a mettere sul percorso giusto. L'anno scorso, anche quando non vincevamo, la squadra portava punti e questo in B è pesante".

Conclude con una nota al campionato: "In B bisogna mantenere l'equilibrio e conservare questa testa, cercando di arrivare più in alto possibile. Quest'anno ci è mancata continuità, questa partita ci dirà se siamo pronti per fare un percorso importante o meno. Serve una prova di carattere e bisogna crescere da questo punto di vista".