Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / bari / Serie B
Serie B, la classifica degli allenatori dopo 26 giornate: Vanoli torna in testa. Scende IachiniTUTTO mercato WEB
© foto di Venezia
lunedì 26 febbraio 2024, 16:34Serie B
di Tommaso Maschio

Serie B, la classifica degli allenatori dopo 26 giornate: Vanoli torna in testa. Scende Iachini

Il 26° turno di Serie B è andato in archivio, di seguito la classifica degli allenatori in base ai voti della redazione di TuttoMercatoWeb.com: In vetta, dopo l’interregno di Beppe Iachini che scende all’ottavo posto dopo la sconfitta col SudTirol, torna Paolo Vanoli del Venezia che sopravanza Fabio Pecchia del Parma e il duo Fabregas-Roberts del Como. In coda chiudono sempre Aglietti del Lecco e Valente del SudTirol con Andrea Pirlo ancora terzultimo nonostante la vittoria sul Cosenza nell’ultimo turno.

1. Paolo Vanoli (Venezia) 6,44
2. Fabio Pecchia (Parma) 6,38
3. Cesc Fabregas/Osian Roberts (Como) 6,32 (in panchina dalla quattordicesima giornata)
4. Giovanni Stroppa (Cremonese) 6,26 (in panchina dalla sesta giornata)
5. Rolando Maran (Brescia) 6,21 (in panchina dalla quattordicesima giornata)
6. Fabio Caserta (Cosenza) 6,19
7. Vincenzo Vivarini (Catanzaro) 6,19
8. Giuseppe Iachini (Bari) 6,16 (in panchina dalla ventiquattresima giornata)
9. Marco Zaffaroni (FeralpiSalò) 6,15 (in panchina dall'undicesima giornata)
10. Edoardo Gorini (Cittadella) 6,15
11. Paolo Bianco (Modena) 6,13
12. Fabrizio Castori (Ascoli) 6,11 (in panchina dalla quattordicesima giornata)
13. Eugenio Corini (Palermo) 6,07
14. Alberto Aquilani (Pisa) 6,03
15. Alessandro Nesta (Reggiana) 6,01
16. Luca D'Angelo (Spezia) 6 (in panchina dalla quattordicesima giornata)
17. Roberto Breda (Ternana) 5,96 (in panchina dalla tredicesima giornata)
18. Andrea Pirlo (Sampdoria) 5,92
19. Federico Valente (Sudtirol) 5,90 (in panchina dalla sedicesima giornata)
20. Alfredo Aglietti (Lecco) 5,75 (in panchina dalla venticinquestima giornata)


Non più in carica
Michele Mignani (Bari) 5,83 (esonerato dopo la nona giornata)
Luciano Foschi (Lecco) 5,83 (esonerato dopo la nona giornata)
Davide Ballardini (Cremonese) 5,8 (esonerato dopo la quinta giornata)
Stefano Vecchi (Feralpisalò) 5,65 (esonerato dopo la decima giornata)
Cristiano Lucarelli (Ternana) 6 (esonerato dopo la dodicesima giornata)
Moreno Longo (Como) 6,25 (esonerato dopo la tredicesima giornata)
Daniele Gastaldello (Brescia) 6,08 (esonerato dopo la dodicesima giornata)
William Viali (Ascoli) 6 (esonerato dopo la tredicesima giornata)
Massimiliano Alvini (Spezia) 5,2 (esonerato dopo la tredicesima giornata)
Pierpaolo Bisoli (Sudtirol) 6,06 (esonerato dopo la quindicesima giornata)
Pasquale Marino (Bari) 5,5 (esonerato dopo la ventitreesima giornata)
Emiliano Bonazzoli (Lecco) 6,02 (esonerato dopo la ventiquattresima giornata)