Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / benevento / Campionato
Benevento - Ascoli 1-1: Farias risponde al vantaggio di Botteghin
domenica 2 ottobre 2022, 18:09Campionato
di Claudio Donato
per Tuttobenevento.it

Benevento - Ascoli 1-1: Farias risponde al vantaggio di Botteghin

Nel giorno del compleanno del presidente Vigorito, Fabio Cannavaro fa il suo esordio su una panchina italiana. Avversario di turno l' Ascoli dell' ex tecnico Bucchi che cambia modulo e passa al 3-5-2 che vede Guarna tra i pali e Bellusci, Botteghin, Quaranta in difesa. Falzerano, Collocolo, Buchel, Caligara, Falasco a centrocampo. Gondo, Dionisi in attacco. Il Benevento risponde con un 3-4-2-1formato da Paleari tra i pali, Leverbe, Glik, Veseli in difesa.  Letizia, Karic, Acampora, Foulon a centrocampo. In attacco Ciano, Improta a supporto di Forte.

Arbitra  signor Fabbri della sezione di Ravenna

La gara

Si mette subito in salita per il Benevento con il Picchio che va in vantaggio al 6' con un colpo di testa di Botteghin, bravo a sfruttare un calcio di punizione battuto da Falasco. Difficoltà del Benevento in fase di impostazione. Al 13' uscita disperata di Paleari su Dionisi. Sul successivo tentativo di Gondo la difesa del Benevento libera con affanno. Ammonito Gondo per un fallo su Veseli al 21'. Quest' ultimo è costretto a uscire e al suo posto entra Capellini.  Strega in balia dell' Ascoli.

Al 29' Collocolo serve Dionisi che calcia fuori da buona posizione. Un minuto dopo ancora Ascoli pericoloso con il tiro di Caligara che sfiora l' incrocio dei pali. Evita il raddoppio Paleari al 33' con un grande intervento su una conclusione di Quaranta. Ci prova Collocolo al 34' con un tiro dall' interno dell' area di rigore che esce di pochissimo. L' arbitro concede tre minuti di recupero nei quali ci prova Glik con un colpo di testa ma il pallone termina alto. Squadra che esce tra i fischi.

Nella ripresa Cannavaro manda subito in campo Farias, Simy e Schiattarella al posto di  Karic, Forte e Foulon.  Arriva immediatamente il pari al 48':  colpo di testa di Simy che il portiere respinge. Sulla ribattuta è Ciano che di testa serve Farias che non ha nessun problema a siglare il pareggio. Giallo per Caligara al 51' per fallo su Improta. È un altro Benevento in questo secondo tempo. Al 60' esce Glik per infortunio ed entra Pastina. Anche l' Ascoli manda in campo Bidaoui al posto di Dionisi al 62'. Ammonito Acampora al 69' per fallo su Caligara.

L' Ascoli manda in campo Eramo al posto di Collocolo al 70'. Si distende Paleari al 75' per deviare una conclusione di Eramo. Guarna blocca una conclusione al volo di Letizia al 79'. Altri due cambi nell' Ascoli all' 82': escono Caligara e Falzarano per fare posto a Ciciretti e  Salvi. Traversa per il Benevento al 90'  con un tiro di Improta che approfitta di una indecisione di Botteghin. Concessi quattro minuti di recupero ma il risultato non cambia. Da segnalare un ammonizione a Farias per fallo su Ciciretti al 93'.