Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / benevento / Serie B
Benevento, Stellone: "A Bari dobbiamo fare punti. Incontro coi tifosi ci ha responsabilizzato"TUTTO mercato WEB
venerdì 31 marzo 2023, 20:04Serie B
di Tommaso Maschio

Benevento, Stellone: "A Bari dobbiamo fare punti. Incontro coi tifosi ci ha responsabilizzato"

“Domani giocheranno Carfora e Pettinari, quindi sono due punte che possono giocare vicine o in verticale. Chi giocherà? Paleari, Letizia, Veseli, Tosca, Foulon, Improta, Viviani, Acampora, Tello, Carfora, Pettinari. È una squadra duttile, può trasformarsi in modulo diversi. El Kaouakibi non è disponibile, Glik e Ciano sono in gruppo e faranno parte dei convocati. Non partono dall'inizio perché non ne hanno la condizione. ". Il tecnico del Benevento Roberto Stellone annuncia la formazione nel corso della conferenza stampa alla viglia della sfida contro il Bari di domani soffermandosi poi sul momento della squadra: “Contro il Pisa, dove è arrivata una sconfitta meritata, abbiamo fatto un passo indietro rispetto a quanto avevamo fatto vedere, è stata una partita negativa come a volte capita nel corso di un’annata. La pausa è stata importante per migliorare su tanti aspetti anche se quando ci arrivi con una sconfitta passi due settimane di sconforto, da quel punto di vista era meglio giocare subito. Ci servono punti, siamo consapevoli che mancano otto gare e siamo in un momento di difficoltà in classifica. Sulla carta quella contro il Bari è una partita difficile, i pugliesi sono una squadra forte con grande entusiasmo che non ha mai avuto picchi negativi e saranno vogliosi di riscattarsi dopo la sconfitta di Terni. Dobbiamo però fare punti per affrontare SPAL e Reggina con un’altra testa e quindi metteremo in campo rabbia, coraggio e spirito. - continua Stellone come riporta Ottopagine - Conoscere i risultati delle altre può essere un pro o un contro, ma non dobbiamo pensarci. L’obiettivo è affrontare il Bari come se fosse l’ultima di campionato e portare a casa punti. L'incontro con i tifosi? Hanno dato una prova di civiltà e responsabilizzato ancora di più i ragazzi, l'ho vista molto positiva come cosa. È stato qualcosa di significativo perché è stata una chiacchierata costruttiva e non una contestazione pesante, ci hanno trasmesso la volontà di vedere una squadra che da il massimo e suda per la maglia. Ringraziamo i tifosi e cercheremo di dare il massimo per ripagare la loro fiducia".