Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / benevento / Serie B
Serie B, Cittadella-Benevento: trasferta ostica per InzaghiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Alberto Forestieri
sabato 25 gennaio 2020 06:06Serie B
di Lorenzo Carini

Serie B, Cittadella-Benevento: trasferta ostica per Inzaghi

La marcia della capolista Benevento riparte dal "Tombolato" di Cittadella in quella che è la ventunesima giornata del campionato di Serie B: i campani, dominatori indiscussi del torneo con 12 punti di vantaggio sul secondo posto occupato dal Pordenone, vogliono tornare a ruggire dopo il pareggio interno contro il Pisa e provare a mettere una seria ipoteca sulla promozione diretta, magari approfittando di un passo falso dei già citati "Ramarri" contro il Pescara; i veneti, dal canto loro, cercano conferme in zona playoff in questo 2020 iniziato con uno scialbo "X" fuori casa con lo Spezia. A dirigere la contesa sarà il sig. Baroni della sezione di Firenze.
COME ARRIVA IL CITTADELLA - Una sconfitta e un pareggio nelle ultime due partite per gli uomini di Roberto Venturato, a cui manca la vittoria dal 26 dicembre (1-2 al "Penzo" nel derby col Venezia). Rendimento interno quasi da retrocessione per i veneti che, in dieci gare al "Tombolato", hanno ottenuto solo 15 punti (solamente cinque squadre hanno fatto peggio). Non ci dovrebbero essere particolari variazioni, nella formazione titolare, rispetto alla sfida di La Spezia: 4-3-1-2 con Paleari tra i pali, Ghiringhelli e Benedetti terzini con Adorni-Perticone al centro della difesa, Iori in cabina di regia supportato ai lati da Vita e Gargiulo, D'Urso sulla trequarti dietro a Stanco e Diaw.
COME ARRIVA IL BENEVENTO - Undici risultati utili consecutivi per la compagine allenata da Filippo Inzaghi, che non perde in cadetteria dallo scorso 26 ottobre (4-0 per il Pescara all'Adriatico in quella che, al momento, è l'unica battuta d'arresto nella quale sono incappati i sanniti in questo memorabile primo spezzone di campionato). Indisponibili Tuia e Tello, tra i convocati c'è il nuovo arrivato Barba che potrebbe vedere il campo a gara in corso: per i giallorossi sarà confermato il modulo, il 4-3-2-1, così come la gran parte dei protagonisti rispetto alla sfida pareggiata col Pisa. Montipò in porta; Maggio e Letizia sulle corsie esterne con Antei e Caldirola difensori centrali; linea di centrocampo a tre formata da Hetemaj, Schiattarella e Viola; Kragl e Sau trequartisti alle spalle di Coda.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000