Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / bologna / Serie A
Bologna, Italiano: "Con Motta ci somigliamo. Obiettivo ben figurare in Champions"TUTTO mercato WEB
giovedì 13 giugno 2024, 13:00Serie A
di Simone Lorini

Bologna, Italiano: "Con Motta ci somigliamo. Obiettivo ben figurare in Champions"

Vincenzo Italiano si è presentato oggi come nuovo allenatore del Bologna, queste le sue parole in conferenza stampa dal centro sportivo rossoblù: "Devo dire che sono molto emozionato perché avere questa bella opportunità di intraprendere questo cammino con dei professionisti che mi hanno voluto fortemente è bello. Ringrazio il presidente e i direttori. Ci aspetta un anno importante: dovremo confermarsi, avremo da giocare la Champions dove vogliamo ben figurare. Per il resto ho grande entusiasmo e ci sono tutti i presupposti per lavorare bene. Le figure con cui lavorerò sono persone fantastiche. Per me sarà la prima volta in Champions... e vedendo com'è cresciuto il Bologna sono curioso di ritrovare i calciatori", le parole raccolte da FirenzeViola.it.

A Bologna è stato fatto un lavoro straordinario puntando su giocatori non affermati. Si aspetta una strategia di questo tipo oppure crede che Zirkzee e Calafiori possano far parte del futuro?
"Tutti i giocatori che lo scorso anno erano partiti sotto le attese si sono rivelati all'altezza della situazione. Il Bologna ha avuto una crescita notevole e molti di questi sono arrivati anche all'Europeo. Ancora non abbiamo approfondito il futuro di alcune pedine... ci prenderemo del tempo per fare le scelte giuste e sono convinto che ci presenteremo bene".


Guardando alla proposta calcistica quanto sente di avvicinarsi al Bologna di Motta?
"C'è somiglianza... specie per ciò che riguarda l'ampiezza del gioco in avanti, i centrocampista sempre coinvolti, la punta centrale che deve far giocare bene la squadra... Ci si somiglia, poi ognuno ha le sue idee".

Quali obiettivi le ha chiesto la società?
"E' chiaro che il nostro obiettivo è quello di confermarci, facendo bene in campionato e ben figurando in Champions. Sono certo che verremo fuori da ogni partita a testa alta. Saremo pieni di impegni e di gare da preparare volta per volta".