HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » bologna » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Suso, Piatek e Paquetà ai margini del Milan: chi dei 3 terreste?
  Suso, ha colpi che possono ancora aiutare il Milan
  Piatek, il Milan deve ritrovare i suoi gol
  Paquetà, serve solo la giusta collocazione in campo
  Nessuno dei tre, il Milan volti pagina

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 13 dicembre

14.12.2019 01:00 di Andrea Piras    articolo letto 13327 volte
Fonte: Ha collaborato Pierpaolo Matrone
Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 13 dicembre
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
INTER ALL'ASSALTO DI CHIESA, LA JUVE OSSERVA, PUO' ARRIVARE GIROUD A GENNAIO, CONTATTI PER BERGE, IDEE ALLAN E NANDEZ, KULUSEVSKI NO PER ORA. JUVE, HAALAND SEMPRE NEL MIRINO, IPOTESI MEUNIER A GENNAIO. NIENTE ITALIA PER RAKITIC: RESTA AL BARCELLONA. MILAN, ATTESA PER IBRA E SULLO SFONDO MANDZUKIC, IDEA SCAMBIO DI PRESTITI CON LA ROMA, CALDARA PUO' TORNARE ALL'ATALANTA, OCCHI SU TODIBO E DEMIRAL. ROMA, KALINIC VERSO LA CESSIONE, PALLOTTA SULLA CESSIONE: "FARO' IL BENE DELLA ROMA".NAPOLI, FABIAN RUIZ GRADISCE IL BARCELLONA, TORREIRA PRIMO NOME PER IL CENTROCAMPO, CONTATTI CON AMRABAT. VALVERDE: "VIDAL-INTER, NON SO NIENTE". ATALANTA, CASTAGNE RESTA, ARANA VIA. TORINO, IDEA JUAN JESUS. TANTE PRETEDENTI PER DIMARCO. BOLOGNA SU VIGNATO.

Sulle pagine de La Gazzetta dello Sport si parla nuovamente dell'interesse dell'Inter per Federico Chiesa, talento di casa Fiorentina. Secondo la rosea infatti, gli ottimi rapporti fra i nerazzurri e Rocco Commisso fanno ben sperare, anche se sul ragazzo c'è sempre la Juventus, con i bianconeri che sono tornati ad affilare le armi per il gioiello viola in vista della prossima estate. Si prospetta un lungo duello fra i due club, che oltre a lottare per il titolo in serie A, daranno battaglia anche sul mercato.

L'Equipe è convinta: la riapertura del mercato del Chelsea - da parte del Tas di Losanna lo scorso 6 dicembre - potrebbe portare Oliver Giroud verso l'Inter. Il media francese spiega come il centravanti voglia giocare di più anche in vista della sua partecipazione a Euro2020. Così una partenza verso l'Inter si fa sempre più concreta perché i nerazzurri avrebbero presentato garanzie sportive e finanziarie per acquistarlo.

Non c'è solo il Napoli sulle tracce di Sander Berge. Secondo 'Sky', nelle ultime ore i procuratori del centrocampista norvegese di proprietà del Genk hanno avuto dei colloqui anche con l'Inter. Non una trattativa calda, perché i nerazzurri sono interessati al calciatore più per giugno che per gennaio. Ma da qualche giorno l'Inter c'è: il Napoli è avvisato.

Inter a caccia di rinforzi a centrocampo. Secondo quanto raccolto da La Gazzetta dello Sport infatti, i nerazzurri potrebbero fare un pensierino su Allan, con il brasiliano che sta vivendo momenti complicati a Napoli. Un altro nome che stuzzica la fantasia di Conte è quello di Nandez del Cagliari: il centrocampista si è messo in luce in Sardegna, ma sono sorti problemi contrattuali ed è prevedibile che a fine stagione l’uruguaiano cambi aria. Alla Pinetina lo accoglierebbero volentieri.

Daniele Faggiano chiude la porta a un trasferimento a gennaio di Dejan Kulusevski. Il direttore sportivo del Parma, a margine dell'evento 'Fairplay&Football', s'è così espresso sulla possibilità che l'attaccante svedese arrivato in prestito secco la scorsa estate dall'Atalanta possa muoversi nella prossima finestra di calciomercato: "Siccome siamo stati bravi a prenderlo quando nessuno lo voleva - ha detto Faggiano -, le squadre che lo vogliono adesso dovranno aspettare il primo luglio per acquistarlo".

Ieri da Salisburgo è arrivata la conferma che Erling Haaland sta valutando le possibilità che offre il mercato per iniziare la sua nuova avventura già a gennaio. Dortmund e Lipsia sono in pressing, con i gialloneri in vantaggio, ma anche la Juve sta seguendo con forza il centravanti norvegese. Tanto che a Mino Raiola, agente del 2000, è stata recapitata un'offerta da 3 milioni di euro l'anno più bonus. A riportare la notizia è il Corriere dello Sport.

Nonostante da casa Juventus il mantra per il mercato di gennaio sia quello del "non arriva nessuno", qualcosa potrebbe muoversi. Stando a quanto riportato dal Corriere dello Sport, infatti, il nome di Thomas Meunier del PSG rimane una possibilità per la corsia destra dove il brasiliano Danilo finora ha convinto poco. Da non escludere che nell'operazione possa essere inserito Mattia De Sciglio da tempo nelle mire transalpine. Sulla fascia mancina, invece, Sarri vorrebbe Emerson Palmieri del Chelsea che però difficilmente lascerà Londra a gennaio visto che in partenza da Stamford Bridge c'è Marcos Alonso nel mirino dell'Inter.

Ivan Rakitic non si muove da Barcellona, almeno fino a giugno. Il centrocampista croato, secondo quanto scrive oggi Marca, avrebbe cambiato idea e sarebbe convinto adesso a restare in maglia blaugrana fino al termine della stagione. Rakitic, obiettivo di mercato di Inter e Juventus, ha visto infatti un netto cambio di gerarchie nelle ultime scelte di mister Valverde: quattro presenze consecutive da titolare contro Borussia Dortmund, Atletico Madrid, Maiorca e Inter in quest'ultimo periodo. Una bella iniezione di fiducia che pare averlo convinto a giocarsi ancora le sue carte in Catalogna nella seconda parte del 2019-2020.

Zlatan Ibrahimovic non ha ancora sciolto le riserve sul suo futuro. L'attaccante svedese, in scadenza di contratto coi Los Angeles Galaxy, al momento non ha ancora dato una risposta definitiva al Milan, ovvero il club che più concretamente s'è mosso nelle ultime settimane per l'ingaggio del centravanti classe '81.
Col Bologna che s'è tirato fuori dalla corsa, e col Napoli che in questo momento non ha avviato alcuna trattativa, per Ibra in Serie A resta concreta solo l'offerta dei rossoneri. Ibra però non ha ancora risposto ed ecco perché, sullo sfondo, c'è anche l'ipotesi Mario Mandzukic, calciatore che dalla scorsa estate non rientra più nei piani della Juventus.

Spunta l'idea di uno scambio di prestiti sull'asse Roma-Milano. Al centro delle attenzioni Hakan Calhanoglu del Milan e Diego Perotti della Roma. Stando a quanto riportato dal Corriere dello Sport i ds dei due club, Massara e Petrachi, ne stanno già parlando, con Cengiz Under e Amadou Diawara come alternative all'argentino ex Siviglia nell'operazione. Da capire come le società intenderanno affrontare il tema ingaggi visto che l'operazione riguarda calciatori con emolumenti molto diversi fra loro.

Atalanta a caccia di rinforzi durante il mercato di gennaio. Si parte dalla difesa: come riporta La Gazzetta dello Sport infatti, Kjaer fatica ad inserirsi nei meccanismi della Dea e potrebbe partire a gennaio. La priorità è trovare un sostituto già pronto, uno come Mattia Caldara. Il centrale conosce alla perfezione il gioco di Gasperini, tutto però dipende dal Milan, che ha speso 25 milioni per acquistarlo dalla Juventus. Piace anche Jean-Clair Todibo, classe ‘99 del Barcellona, sul quale però appare in vantaggio il Milan.

Sono Merih Demiral e Jean-Clair Todibo i primi due obiettivi del Milan per rinforzare la difesa nella prossima finestra di calciomercato. Due giocatori - riporta 'Sky' - pche hanno valutazioni piuttosto importanti. Per il difensore francese classe '99 il Barcellona chiede 25 milioni di euro. Ne servono invece 35-40 per strappare alla Juventus il centrale turco ex Sassuolo.

A Roma l'attaccante Nikola Kalinic non se la sta passando di certo bene. Il croato è reduce da un infortunio al ginocchio e da quando è tornato Fonseca non è stato preso mai in considerazione. Per lui il futuro sembra essere lontano dalla Capitale. In Italia sono due le opportunità: il Bologna o proprio la Fiorentina, che ha il problema del gol. Quello in maglia viola, per lui, sarebbe un gradito ritorno. Lo scrive il Corriere dello Sport.

James Pallotta ha brevemente commentato ai taccuini de 'La Repubblica' la trattativa per il passaggio della quota di maggioranza della Roma a Dan Friedkin: "Farò solo il meglio per la Roma. Non ho bisogno di ringraziamenti o elogi, sono a mio agio perché ho lavorato duro per la Roma e la amo. Devo solo essere soddisfatto di aver fatto del mio meglio”.

Osservato da vicino dal direttore sportivo Eric Abidal in occasione di un Lecce-Napoli, il Barcellona continua ad essere molto interessato a Fabian Ruiz. Anzi, secondo la stampa catalana il centrocampista del Napoli sarebbe il primo obiettivo per la prossima estate. La novità è rappresentata dal fatto che da parte dello spagnolo stiano arrivando messaggi d'amore verso i catalani: l'ex Real Betis - si legge - vorrebbe tornare in Spagna nel 2020 per giocare in una big della Liga.

Reperire un regista è una delle priorità del mercato di gennaio del Napoli. Il primo nome della lista, stando a Il Mattino, è quello Lucas Torreira, ex Samp oggi all'Arsenal. Per l'uruguaiano servono almeno 25 milioni di euro per convincere i Gunners ad accettare la cessione. L'alternativa è Lobotka del Celta Vigo. Occhio anche in Ligue 1 con due centrocampisti del Lille sotto osservazione: Thiago Maia e Soumaré.

Napoli sulle tracce di Sofyan Amrabat. Nelle ultime ore - riporta 'Sky' - il ds dei partenopei Cristiano Giuntoli e l'entourage del centrocampista dell'Hellas Verona sono tornati in contatto: l'obiettivo della società di De Laurentiis è quello di chiudere l'operazione già a gennaio e poi portare il giocatore a Napoli la prossima estate. Al momento, la valutazione di Amrabat si aggira sui 17-18 milioni di euro.

Il tecnico del Barcellona, Ernesto Valverde, si è espresso così sugli incessanti rumors riguardo al futuro di Arturo Vidal, obiettivo dell'Inter, nella conferenza stampa alla vigilia del match con la Real Sociedad: "Sono informazioni che non provengono da noi, ma dall'Inter. Loro sapranno cose che io non so. Il mercato non è ancora iniziato. Abbiamo tre partite prima della fine dell'anno. Vedremo se ci saranno operazioni convenienti per noi, poi decideremo", le parole dell'allenatore culé.

Come riporta La Gazzetta dello Sport, il Napoli si è fatto nuovamente sotto per Timothy Castagne dell'Atalanta, ma difficilmente il belga partirà a gennaio. Più facile la cessione di Arana: entro dieci giorni incontro con gli agenti del brasiliano, che piace a Spartak Mosca e Celta, ma anche alla Fiorentina.

Potrebbe chiudersi a gennaio l'avventura di Juan Jesus alla Roma. Stando a quanto riportato dal Corriere dello Sport il brasiliano con Fonseca sta trovando poco spazio e il mercato di gennaio potrebbe portare nuove opportunità. Una di queste sembrerebbe arrivare dal Torino pronto ad entrare in competizione con gli altri club già emersi per l'ex Inter quali Bologna e Fiorentina.

Poco spazio in nerazzurro per Federico Dimarco. Il difensore, che gode comunque della stima di Antonio Conte, potrebbe lasciare l’Inter. Secondo quanto riportano i colleghi di Fcinternews.it, il Cagliari lo vorrebbe per la prossima stagione mentre per il campionato in corso avrebbero manifestato interesse Bologna, Verona e Genoa.

Il Bologna ha messo le mani su Emanuel Vignato, gioiellino del Chievo classe 2000. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport il club rossoblù ha superato l'agguerrita concorrenza per il trequartista prodigio del Chievo, cercato anche da Inter, Juventus, Barcellona e Benfica. Il club clivense - si legge - ha abbassato le pretese rispetto ai cinque milioni che chiedeva la scorsa estate. Il Bologna potrebbe prendere il giocatore e lasciarlo in prestito al Chievo, in modo da agevolare la trattativa.
LIVERPOOL, RINNOVANO KLOPP E MILNER. E GERRARD PROLUNGA AI RANGERS. IL CHELSEA SI PREPARA AL RITORNO SUL MERCATO: WERNER, DEMBELE' E ZAHA NEL MIRINO. WEST HAM, SOGNO POCHETTINO. MA C'E' ANCHE IL BORUSSIA DORTMUND. AL GALATASARAY SCOPPIA IL CASO NZONZI.

Jurgen Klopp rinnova il suo contratto col Liverpool. Lo rende noto il club con un comunicato ufficiale. Il tecnico tedesco si è legato ai reds fino al 2024. Ma non solo. Il Liverpool ha annunciato che anche un altro grande protagonista dei successi degli ultimi anni ha prolungato il proprio contratto: è James Milner, centrocampista tuttofare, in scadenza con i Reds. Il giocatore, arrivato a parametro zero nell'estate 2015, ha firmato un nuovo accordo (il comunicato non specifica la nuova scadenza, che dovrebbe essere giugno 2022).

Alla giornata di rinnovi partecipa anche il giocatore più importante della storia del Liverpool. Steven Gerrard, ex capitano dei Reds e ora allenatore, ha rinnovato il suo contratto con i Rangers Glasgow fino al 2024. Il tecnico, 39 anni, ha avuto il merito di condurre la squadra ai sedicesimi di finale di Europa League.

Nathan Aké potrebbe tornare al Chelsea per una cifra raddoppiata rispetto a quanto i blues hanno incassato nella cessione dell'olandese al Bournemouth. È tutto scritto in una clausola che prevede la famigerata recompra a 40 milioni di sterline. Ma la priorità resta l'attacco. Wilfried Zaha è il grande obiettivo del Chelsea per gennaio. Come riporta il Mirror, i Blues faranno un tentativo importante per regalare a Lampard il forte esterno d'attacco del Crystal Palace già nelle prossime settimane. I Blues hanno inviato un emissario in giro durante la due giorni di Champions League. In particolar modo a Lione per OL-RB Lipsia e l'attenzione s'è focalizzata su Moussa Dembelé (23) e Timo Werner (23).

Mauricio Pochettino è il grande sogno del West Ham per la panchina. Come riporta oggi il Daily Star, gli Hammers vorrebbero provare a convincere l'ex tecnico del Tottenham in caso di esonero a breve di Manuel Pellegrini. Ma non c'è solo la Premier League sulle tracce dell'argentino. Il tabloid britannico Telegraph fa sapere che Pochettino è finito anche sulla lista del Borussia Dortmund, dal momento che a giugno scadrà il contratto di Lucien Favre e il suo rinnovo è legato strettamente ai risultati.

Intanto in Turchia scoppia un nuovo caso riguardante un ex calciatore del nostro calcio.Steven Nzonzi, trasferitosi in estate dalla Roma, è stato messo fuori rosa dal Galatasaray. Con una nota apparsa sul sito ufficiale, il club turco ha reso noto che il centrocampista francese di proprietà della Roma è stato sanzionato per il suo comportamento indisciplinato durante l'ultima seduta di allenamento.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Bologna

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510