Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / brescia / Serie B
TMW - Caos Brescia. Cellino reintegra Inzaghi come allenatore. E Clotet resta in stand byTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
giovedì 26 maggio 2022, 16:04Serie B
di Tommaso Maschio
fonte Alessio Alaimo
tmw

Caos Brescia. Cellino reintegra Inzaghi come allenatore. E Clotet resta in stand by

Nei giorni scorsi sembrava a un passo il ritorno, clamoroso, di Pep Clotet sulla panchina del Brescia a distanza di un anno dall'addio. Contratti già pronti, intesa biennale, con solo la firma da apporre per l'ufficialità. Ma secondo quanto raccolto da Tuttomercatoweb.com nelle ultime ore si sarebbe profilato uno scenario ancora più clamoroso.

Quest'oggi infatti nel centro sportivo di Torbole si è visto l'ex allenatore Filippo Inzaghi, una presenza che non è passata inosservata visto l'esonero di alcuni mesi fa e i rapporti tesi con il presidente Massimo Cellino legati a una clausola presente nel contratto, in scadenza nel 2023, che avrebbe dovuto impedire al numero uno delle Rondinelle di esonerare l'allenatore vista la posizione occupata in classifica in quel momento. Una caso che aveva portato a una separazione turbolenta con la possibilità di passare alle vie legali.

Cellino per disinnescare questa eventualità avrebbe così deciso di reintegrare Inzaghi in attesa di trovare un accordo per la risoluzione del contratto. A oggi quindi Inzaghi sarebbe l'allenatore del Brescia per la prossima stagione con Clotet, cercato nel frattempo dal Venezia, in stand by ad attendere gli sviluppi, non si sa fino a quando. Solo se verrà trovato l'accordo per la separazione con Inzaghi dunque Cellino annuncerà il tecnico catalano, ma a questo punto non è possibile escludere ulteriori colpi di scena.