Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / cagliari / News
Sanna: "Il Cagliari deve fare punti, con un pensiero già rivolto al mercato"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 7 dicembre 2023, 12:45News
di Paola Pascalis
per Tuttocagliari.net

Sanna: "Il Cagliari deve fare punti, con un pensiero già rivolto al mercato"

Vittorio Sanna ha parlato così del Cagliari, con un pensiero rivolto al mercato di gennaio, a Radio Super Sound: "Ci sono le corsie di destra e di sinistra che in questo momento possono diventare uno degli argomenti per la programmazione del Cagliari: intanto a destra c'è già la possibilità di recuperare dei giocatori come Nández rientrato domenica scorsa e si avvicina anche il ritorno di Di Pardo e sono due presenze importanti. Ci sono meno possibilità sulla corsia di sinistra dove Augello e Azzi sono le due alternativa, ma già con l'assenza di  Augello, se gioca Azzi sei costretto a mettere la difesa a tre perché Azzi la fase difensiva non ce l'ha nel suo patrimonio genetico. Questa potrebbe già essere un'indicazione di mercato per il futuro. Negli altri reparti, soprattutto a centrocampo in attacco, l'obiettivo deve essere quello di poter mettere a disposizione di Ranieri soluzioni che possano essere adatte tatticamente di volta in volta. I contropiedi sono sostanzialmente due: uno è Luvumbo, l'altro è Oristanio.

Luvumbo è stato molto spesso, relegato spesso come esterno in queste partite senza aver la possibilità di puntare centralmente e andare a scardinare le difese avversarie. Oristanio è stato quasi sempre impiegato nel corso del secondo tempo, mostrando le sue qualità, ma si ha quasi paura del responsabilizzarlo troppo in un momento come questo. Un po' di continuità non gli farebbe certamente male. Con la partenza di Shomurodov che parteciperà alla coppa d'Asia, ci sarà probabilmente maggiore spazio, ma pensare anche ad un attaccante che possa essere diverso da Petagna e Pavoletti ci potrebbe veramente essere l'idea di un contropiedista, di uno di quei giocatori che riescono a capovolgere l'azione anche partendo dalla propria metà campo. Insomma, il Cagliari che deve fare i punti per arrivare al giro di boa, è anche un Cagliari che deve pensare a come rimediare".