Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / cagliari / News
SALA STAMPA - RANIERI: "Abbiamo vinto una partita che potevamo anche perdere, va detto"TUTTO mercato WEB
domenica 3 marzo 2024, 17:37News
di Martina Musu
per Tuttocagliari.net

SALA STAMPA - RANIERI: "Abbiamo vinto una partita che potevamo anche perdere, va detto"

In conferenza stampa le parole del tecnico del Cagliari Claudio Ranieri dopo la partita vinta contro l'Empoli.

Prima volta che vincete fuori casa.
"La partita è stata difficile perché l'Empoli è una buonissima squadra. Non è stata una bella partita, questa volta nel primo tempo abbiamo sofferto troppo. Questo merito dell'Empoli, gliene va dato atto. Abbiamo vinto una partita che potevamo anche perdere, va detto"

Cosa si è fatto Luvumbo?
"Luvumbo ha sentito qualcosa, ma penso si sia fermato in tempo. Meglio cosi, ma valuteremo."

Dopo il brodino contro l'Udinese è arrivata la bistecca in Toscana
"Oggi è arrivata la pappa al pomodoro, al limite la ribollita. Siamo sempre terzultimi, questo mese è importante. Non è decisivo ma è indicativo per il futuro"

La squadra ha più equilibrio adesso?
"Sono d'accordo, sopno ragazzi che si sacrificano. Tatticamente hanno fatto ciò che avevo chiesto, dovevamo essere più pungenti ma non è stato un nostro demerito"

Come ha visto l'Empoli?
"L'Empoli è più a buon punto, da quando è arrivato Nicola ha dato uno spirito battagliero. Ci sono giocatori di qualità e di prospettiva. Io sapevo che andavo in difficoltà ma non mi sono piaciute molte le loro ripartenze, perché avevo battuto molto su questa cosa"

Una partita molto intensa.
"La partita è stata gagliarda con due squadre che volevano vincere. L'Empoli l'ha dimostrato di più, ma abbiamo vinto noi"

Il gruppo più importante dei singoli?
"Il gruppo è sempre la cosa più importante, a volte il singolo la può risolvere ma se non c'è il gruppo non ci può essere continuità"