Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / cagliari / Serie A
I sogni sono tutti dell'Atalanta: 0-2 all'Old Trafford al 45', United in difficoltàTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 20 ottobre 2021 21:47Serie A
di Andrea Losapio

I sogni sono tutti dell'Atalanta: 0-2 all'Old Trafford al 45', United in difficoltà

Pochi applausi, qualche mugugno quando la palla finisce all'indietro lo United viene fischiato. La prima frazione di United-Atalanta è un sogno per i nerazzurri, con il tabellone del teatro dei sogni che recita 0-2 per i bergamaschi. I rischi sono relativamente pochi nei primi quarantacinque minuti, con i padroni di casa che non riescono a penetrare anche grazie a un Demiral in versione super (nonostante qualche acciacco) e una difesa che regge soprattutto sugli esterni, dove Zappacosta e Maehle rientrano e bene.

La spinta dell'Old Trafford potrebbe annichilire un'Atalanta non abituata a giocare in Champions League, ma la realtà è diversa. Perché lo United lancia il pallone lontano, cercando le punte e non la manovra ragionata. Così alla prima opportunità i nerazzurri passano: Muriel viene pescato sul movimento, arretra per Ilicic che allarga su Zappacosta. Il cross dell'ex Chelsea pesca l'accorrente Pasalic che, in inserimento, buca la retroguardia avversaria per l'1-0. Chi cerca la reazione deve aspettare il ventunesimo, quando Fred spara dalla distanza e Musso ci deve mettere i guantoni per sventare la minaccia.

Lo United cerca di sfondare in un paio di circostanze, ma ogni volta che l'Atalanta affonda rischia di passare. Così alla mezz'ora, quando Koopmeiners si incarica di battere il calcio d'angolo, Demiral spunta fra Shaw e Maguire e insacca di testa per il 2-0, inaspettato ma senza rubare alcunché. I Red Devils continuano a mantenere il pallino del gioco, ma senza affondare. Il resto per il primo tempo ha pochi sussulti dalle parti di Musso, così come per De Gea, con la differenza che la situazione per ora racconta del doppio vantaggio nerazzurro. Questo al netto dell'incursione di Fred che, a un minuto dal termine, spedisce fuori da buonissima posizione, oltre a Rashford che spara sulla traversa.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000