Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / cagliari / Serie A
Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 20 GennaioTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 21 gennaio 2022, 01:00Serie A
di Tommaso Maschio

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 20 Gennaio

Il punto su tutte le news di calciomercato della giornata appena andata agli archivi. Tra indiscrezioni, trattative e retroscena ecco le notizie più importanti.
LA JUVE CONTINUA LA CACCIA A UNA PUNTA. E TENTA L’ULTIMO ASSALTO A VLAHOVIC. PER IL CENTROCAMPO IDEA ZAKARIA. L’INTER CONGELA SENSI E PUNTA THORSBY, IL MILAN PENSA AD AZMOUN. ROMA, PEREZ VERSO LA SPAGNA. IL BOLOGNA IN CHIUSURA PER AEBISCHER, LA SAMP PUNTA CASTILLEJO. ALARIO SI ALLONTANA DAL VENEZIA

La Juventus continua a cercare un centrocampista e una punta in questo mercato di riparazione. Per il ruolo di punta i nomi sono sempre i soliti: da Martial a Depay e Icardi con Maxi Gomez del Valencia possibile outsider. Sullo sfondo poi c’è sempre Gianluca Scamacca del Sassuolo per il quale si prospetta una sfida con l’Inter, ma probabilmente in estate vista la volontà del club emiliano di non cederlo in questa finestra di mercato. Nelle ultime ore pare però vi sia stata un’accelerazione per Dusan Vlahovic della Fiorentina a cui andrebbero soldi e una contropartita tecnica. Affare però difficile da chiudere in questo mercato. Per il centrocampo invece l’obiettivo è Denis Zakariadel Borussia Monchegladbach che si libererà a zero a fine anno. Per il calciatore però la concorrenza non manca con il Bayern Monaco che si aggiunge al Manchester United.

L’Inter invece lavora per il centrocampo dopo aver congelato la cessione di Stefano Sensi alla Sampdoria. Il club nerazzurro potrebbe infatti prelevare dai blucerchiati, che vorrebbero riprendere anche Karol Lonetty ora al Torino, il duttile Morten Thorsby, giocatore che può agire sia al centro sia sulla corsia di destra. Il Milan invece studia Sardar Azmoun dello Zenit San Pietroburgo per rinforzare l’attacco. Operazione non semplice sia per i costi sia per la concorrenza di Juve e Lione. La Roma è al lavoro per un’altra cessione: quella di Carles Perez che ha un paio di richieste, per il prestito, dalla Spagna con Cadice e Maiorca a caccia di rinforzi offensivi.
Jackson Porozo nel mirino del Torino. Alla ricerca di un difensore, il club granata ha avviato i contatti per il centrale dell'Ecuador classe 2000 di proprietà del Boavista. Il Bologna è pronto ad accogliere Mischel Aebischer in squadra, rispondendo così alle richieste di Sinisa Mihajlovic, che a centrocampo aveva bisogno di un rinforzo in grado di allungare la rosa. L'operazione si concluderà in prestito con obbligo di riscatto legato alla salvezza per un prezzo fissato intorno a quattro milioni totali. La Salernitana invece potrebbe salutare Federico Bonazzoli, che ha chiesto la cessione e potrebbe finire al Cagliari, e accogliere Jean-Pierre Nsame, centravanti camerunense di proprietà dello Young Boys. Le parti hanno avviato i contatti, col club svizzero che per lasciar partire il giocatore vuole una cessione a titolo definitivo per 5 milioni di euro circa.

L'approdo di Marco Giampaolo sulla panchina della Sampdoria, potrebbe spingere i blucerchiati a chiedere Samu Castillejo in prestito al Milan. Nella sua breve esperienza in rossonero infatti, il tecnico aveva utilizzato spesso lo spagnolo, giocatore che stima e che potrebbe voler con sé nella nuova avventura doriana. Per Chabot invece la squadra ligure continua a resistere con la prima offerta del Colonia rispedita al mittente. Occhio però al rilancio dei tedeschi e al possibile inserimento della Salernitana. Alla ricerca di un centravanti, il Venezia dovrà guardare oltre il sogno Lucas Alario. Gli incontri degli ultimi giorni non hanno portato ai risultati sperati: sia perché il Bayer Leverkusen deve prendere un sostituto per poi darlo via, ma soprattutto perché il giocatore oggi sta valutando anche altre offerte, diverse dal prestito fino a giugno messo sul piatto dal Venezia. Sulle tracce di Alario anche il Palmeiras, in Brasile.

ROTTURA FRA DEMBELE E IL BARCELLONA. IL BAYERN PUNTA PEDRI E DEST, MA IN ESTATE PUÒ PARTIRE LEWANDOWSKI. NEWCASTLE, NO DELLO UNITED PER LINGARD. IL WATFORD A CACCIA DI RINFORZI PER LA SALVEZZA. IL PSG IRROMPE SU NDOMBELE

Il Barcellona ha deciso: Ousmane Dembele non rientra nei piani del club e può partire già in questa sessione di mercato. Una notizia che potrebbe accendere il mercato nelle ultime settimane. Ma il club catalano deve guardarsi dall’assalto alle sue stelline da parte del Bayern Monaco che starebbe tentando l’esterno Serginho Dest e soprattutto il centrocampista Pedri, mentre i catalani oltre a Niklas Sule guardano anche a due giovanissimi come Yildiz e Vidovic della Primavera bavarese. Il club tedesco inoltre potrebbe cedere Robert Lewandowski in estate se non arriverà il rinnovo del contratto in scadenza nel 2023 e a quel punto puntare forte su Erling Haaland del Borussia Dortmund.

Il Newcastle incassa il no del Manchester United per Jesse Lingard nonostante l’attaccante non sia nei piani del tecnico Rangnick. Nel frattempo i bianconeri hanno individuato in Mitchel Bakker il profilo ideale per coprire la fascia sinistra e sono pronti a offrire 17,5 milioni al Bayer Leverkusen per acquistare il giocatore. Prosegue l'opera di consolidamento della rosa del Watford di Claudio Ranieri che cerca la salvezza. Le Bees hanno puntato sul mercato per dare uomini a Ranieri per non andare in emergenza: Edo Kayembe in mediana, il difensore Samir dall'Udinese dietro, Hassane Kamara come terzino dal Nizza. Non è però finita qui, trovano conferma le voci che vogliono l'esterno nigeriano Samuel Kalu del Bordeaux in arrivo nel nord-ovest londinese. Poi, un altro difensore: i nomi in lizza sono quelli di Nathaniel Phillips del Liverpool e del gallese Joe Rodon in uscita dal Tottenham. Hugo Lloris ha trovato l'accordo per prolungare il suo contratto con il Tottenham per altre due stagioni, quindi fino al 2024. L'accordo precedente, infatti, scadrà a giugno; il portiere francese, capitano degli Spurs, è arrivato a Londra nell'agosto del 2012 e ha disputato 395 partite.
Tanguy Ndombele potrebbe tornare in Francia. Il centrocampista del Tottenham, uno degli elementi sui cui Antonio Conte non sembra aver intenzione di contare, sarebbe in trattativa con il Paris Saint-Germain. Ndombele è stato accostato anche a Juventus e Roma.

Eliaquim Mangala è un nuovo giocatore del Saint-Etienne! Il difensore centrale, 30 anni, era svincolato dopo gli anni trascorsi a Valencia e ha firmato un contratto fino a giugno. Nel suo curriculum anche esperienze con Standard Liegi, Porto, Manchester City ed Everton. Leonardo Campana è un nuovo giocatore dell'Inter Miami. Lo ha annunciato la franchigia americana sui propri account ufficiali: la punta centrale ecuadoriana, classe 2000, lascia così il Wolverhampton e si trasferisce in Florida fino al 31 dicembre 2022. Il club di David Beckham si è assicurato anche l'opzione d'acquisto per un giocatore che possiede la cittadinanza americana e non occuperà quindi uno slot riservato agli acquisti internazionali.

Seguito a lungo anche dal Milan, il giovane attaccante brasiliano dell'Internacional Yuri Alberto potrebbe proseguire in Russia la sua carriera: trattativa in corso con lo Zenit San Pietroburgo, società alla ricerca di un attaccante.
Da capire, adesso, se l'eventuale arrivo del calciatore classe 2001 potrà sbloccare l'uscita già a gennaio di Sardar Azmoun, attaccante iraniano in scadenza di contratto oggetto di un'offerta dell'Olympique Lione e sondato negli ultimi giorni anche dalla Juventus.

Il giro del mondo di Vagner Love continua. L'attaccante brasiliano lascia il Kazakistan e il Kairat Almaty e vola in Danimarca, dove vestirà la maglia del Midtjylland fino al 30 giugno 2022. Trentasette anni, ha giocato anche nel Besiktas, Monaco, Flamengo, CSKA Mosca e SD Luneng.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000